Clicca qui per scaricare

Per un'epistemologia del modello di gruppo omogeneo: note sul funzionamento del dispositivo di cura
Titolo Rivista: GRUPPI 
Autori/Curatori: Francesca N. Vasta 
Anno di pubblicazione:  2011 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  20 P. 103-122 Dimensione file:  313 KB
DOI:  10.3280/GRU2011-001010
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


In via preliminare, il lavoro fornisce alcune coordinate concettuali per contribuire ad illuminare come viene considerato e trattato il disagio in un gruppo ad orientamento analitico, per poi entrare nel merito specifico del dispositivo di cura di tipo omogeneo. Aquesto scopo, si ricorda il contesto storico in cui è nato il gruppo omogeneo, quali fattori terapeutici specifici fin da allora hanno caratterizzato il suo funzionamento, per poi descriverne l’evoluzione nella sua teoria ed applicazione clinica attuali, con particolare riferimento alle modalità di conduzione. Il lavoro è arricchito da esemplificazioni cliniche relative ai fattori terapeutici specifici rilevanti.


Keywords: Malattia, gruppo omogeneo, fattori terapeutici, gruppo monotematico, gruppo monosintomatico, processo di cura.



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Francesca N. Vasta, in "GRUPPI" 1/2011, pp. 103-122, DOI:10.3280/GRU2011-001010

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche