Clicca qui per scaricare

Il "peso" del corpo nelle relazioni sessuali ed affettive. studio pilota su un campione di donne con sovrappeso e obesità
Titolo Rivista: RIVISTA DI SESSUOLOGIA CLINICA 
Autori/Curatori: Chiara Simonelli, Irene Petruccelli, Silvia Lorusso 
Anno di pubblicazione:  2012 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  20 P. 61-80 Dimensione file:  402 KB
DOI:  10.3280/RSC2012-001004
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


I processi psicologici coinvolti nelle relazioni intime sembrano essere connessi, in maggior misura per le donne, alla soddisfazione per il proprio corpo e ai comportamenti alimentari e sessuali. La ricerca si è finora prevalentemente orientata a evidenziare le relazioni tra un indice di massa corporea (IMC) al di sotto del range normale e la soddisfazione relazionale e sessuale. In vista dell’aumentata incidenza dell’obesità e del sovrappeso in Occidente, si è scelto di effettuare uno studio pilota che indagasse i rapporti esistenti tra l’eccesso di peso corporeo e le relazioni intime. L’ipotesi principale dello studio è dimostrare che all’aumentare dell’IMC aumenta l’insoddisfazione sessuale e relazionale misurata attraverso il Sesamo test, questionario sessuorelazionale. Obiettivi: appurare se esiste una relazione significativa tra IMC e le aree del Sesamo e analizzare la relazione tra le varie aree indagate dallo strumento scelto. Il campione di 45 donne è stato suddiviso in tre gruppi di 15 persone in base ai valori di IMC: range normale, sovrappeso e obesità. Il lavoro, concluso nel 2010, sembra confermare la maggior parte degli studi precedenti e presenta dati originali e spunti interessanti per ricerche più approfondite.


Keywords: IMC, relazioni intime, comportamenti sessuali, obesità, sovrappeso, Sesamo test



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Chiara Simonelli, Irene Petruccelli, Silvia Lorusso, in "RIVISTA DI SESSUOLOGIA CLINICA" 1/2012, pp. 61-80, DOI:10.3280/RSC2012-001004

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche