Clicca qui per scaricare

Patriota, vescovo, scienziato: il cardinal Maffi ricordato, 1931-2008
Titolo Rivista: ITALIA CONTEMPORANEA 
Autori/Curatori: Giovanni Cavagnini 
Anno di pubblicazione:  2011 Fascicolo: 264 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  18 P. 439-456 Dimensione file:  128 KB
DOI:  10.3280/IC2011-264006
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Nel 1931 morì il cardinale arcivescovo di Pisa Pietro Maffi, apprezzato astronomo, patrono del movimento cattolico, di accesi sentimenti nazionali. La sua figura, che godette di grande prestigio tra laici ed ecclesiastici, è ancora presente nel discorso pubblico dei cattolici italiani. Dagli anni trenta a oggi, i cultori della memoria di Maffi ne hanno evidenziato di volta in volta gli aspetti della vita e della personalità più idonei alle esigenze politiche ed ecclesiologiche del momento: ai funerali, l’opera patriottica svolta durante la prima guerra mondiale; nel centenario della nascita (1958), la fiera opposizione alle sinistre; nel cinquantenario della scomparsa, l’atteggiamento aperto nei confronti della scienza; nel centocinquantesimo della nascita, l’azione caritatevole in favore dei diseredati. Apparentemente diversissime, queste commemorazioni hanno in comune l’obiettivo della ricristianizzazione della società - che fin dalla rivoluzione francese assilla l’istituzione ecclesiastica - e testimoniano della politica della memoria promossa dalla Chiesa.


Keywords: Chiesa cattolica, commemorazioni, politica della memoria, discorso pubblico cattolico, ricristianizzazione della società



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Giovanni Cavagnini, in "ITALIA CONTEMPORANEA" 264/2011, pp. 439-456, DOI:10.3280/IC2011-264006

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche