Clicca qui per scaricare

Propensione al maltrattamento fisico in padri e madri di bambini in età prescolare
Titolo Rivista: MALTRATTAMENTO E ABUSO ALL’INFANZIA 
Autori/Curatori:  Sarah Miragoli, Paola Di Blasio 
Anno di pubblicazione:  2012 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  19 P. 57-75 Dimensione file:  707 KB
DOI:  10.3280/MAL2012 -001005
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


A seguito del devastante terremoto che ha colpito l’Abruzzo il 6 aprile 2009, l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, Facoltà di Psicologia, ha proposto un intervento di supporto ai minori vittime del disastro naturale. L’intervento, attivato all’interno del campo di accoglienza di Paganica 5, si è ispirato alle basi teoriche e alla metodologia che definiscono la NET (Narrative Exposure Therapy) un approccio standardizzato a breve termine per il trattamento del disturbo post-traumatico (PTSD). L’utilizzo della KIDNET (versione per i bambini) presentata sotto forma di un gioco a più incontri, denominato "Linea della vita", si è rivelato una metodologia particolarmente adatta ed efficace nel contesto di emergenza post-terremoto per ridurre in breve tempo l’attivazione psico-fisiologica dei bambini, operare una ristrutturazione cognitiva dell’esperienza entro il concetto di sé e normalizzare le risposte emotive associate all’evento traumatico.


Keywords: Trauma, disastro naturale, trattamento, intervento.



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Sarah Miragoli, Paola Di Blasio, in "MALTRATTAMENTO E ABUSO ALL’INFANZIA" 1/2012, pp. 57-75, DOI:10.3280/MAL2012 -001005

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche