Clicca qui per scaricare

La malattia come" premonizione"
Titolo Rivista: PSICOTERAPIA E SCIENZE UMANE 
Autori/Curatori: David Meghnagi 
Anno di pubblicazione:  2012 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  16 P. 209-224 Dimensione file:  357 KB
DOI:  10.3280/PU2012-002003
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Vengono fatte alcune riflessioni sull’ebraismo e sul dramma della Shoah prendendo spunto dal libro del 1979 di Silvano Arieti Il Parnàs (Milano: Mondadori, 1980), che parla di Giuseppe Pardo Roques, capo (Parnàs) della Comunità ebraica di Pisa, trucidato nella sua abitazione nell’agosto del 1944, assieme ad altre 11 persone, da un gruppo di soldati tedeschi mai identificati. Il Parnàs soffriva di un disturbo psicologico di tipo persecutorio, e la sua malattia viene vista anche come una forma di "premonizione" dei tragici eventi che in quegli anni avrebbero colpito la popolazione ebraica. Il Parnàs è uno degli ultimi libri di Silvano Arieti (1914-1981), uno psichiatra pisano emigrato negli Stati Uniti dove diventerà uno degli psichiatri più importanti del suo tempo.


Keywords: Silvano Arieti, ebraismo, Shoah, premonizione, Olocausto



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

David Meghnagi, in "PSICOTERAPIA E SCIENZE UMANE" 2/2012, pp. 209-224, DOI:10.3280/PU2012-002003

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche