Clicca qui per scaricare

Il concetto di flessibilità del lavoro. Una interpretazione attraverso la lente giuridica ed organizzativa. Il caso di Pomigliano d’Arco
Titolo Rivista: ARGOMENTI 
Autori/Curatori: Maria Giulia Casanova, Fetà Sabrina Grivet 
Anno di pubblicazione:  2012 Fascicolo: 35 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  32 P. 77-108 Dimensione file:  732 KB
DOI:  10.3280/ARG2012-035004
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


In questo studio, gli Autori analizzano la cosiddetta "flessibilità" del lavoro in ottica interdisciplinare, con gli strumenti del diritto e della scienza organizzativa, mirando a violare il tabù che sembra dare per scontato il nesso tra Fordismo e forme regolari di impiego e Post-fordismo e forme di lavoro non standard. Dopo le premesse teoriche, gli Autori analizzano il caso Fiat con riferimento alla rivoluzione organizzativa all’interno dello stabilimento di Pomigliano d’Arco, evidenziando gli effetti che rapide strategie di adattamento alla concorrenza globale possono avere sul rapporto di lavoro. .


Keywords: Flessibilità, World Class Manufacturing, Lean production, lavoro "atipico", caso Fiat.
Jel Code: J240



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Maria Giulia Casanova, Fetà Sabrina Grivet, in "ARGOMENTI" 35/2012, pp. 77-108, DOI:10.3280/ARG2012-035004

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche