Clicca qui per scaricare

Concetti, teorie e misure della qualità del lavoro
Titolo Rivista: SOCIOLOGIA DEL LAVORO  
Autori/Curatori: Francis Green 
Anno di pubblicazione:  2012 Fascicolo: 127 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  18 P. 52-69 Dimensione file:  335 KB
DOI:  10.3280/SL2012-127005
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Per qualità del lavoro si intendono quelle caratteristiche dei posti di lavoro che contribuiscono a soddisfare le esigenze dei lavoratori, quali il salario, la qualità intrinseca del lavoro, le prospettive future di lavoro, e le caratteristiche del lavoro che favoriscano un buon equilibrio vita-lavoro. Anche le opportunità di partecipazione organizzativa sono considerate da alcuni come un elemento fondamentale per la qualità del lavoro, mentre altri vedono la partecipazione, come mezzo per ottenere una migliore qualità del lavoro. L’autore presenta una rassegna delle teorie e risultanze empiriche sulla qualità del lavoro in Gran Bretagna (relative a retribuzioni, polarizzazione del rapporto di lavoro, intensificazione del lavoro, ecc.), che evidenziano aspetti in via di deterioramento e altri che stanno migliorando. Dal punto di vista metodologico sostiene che dovrebbe essere costruito un vettore di indici di qualità di lavoro, ma che sarebbe però fuorviante aggregarli in un unico indice.


Keywords: Qualità del lavoro, indici di qualità del lavoro, partecipazione organizzativa, equilibrio vita-lavoro, soddisfazione del lavoro, mercato del lavoro



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Francis Green, in "SOCIOLOGIA DEL LAVORO " 127/2012, pp. 52-69, DOI:10.3280/SL2012-127005

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche