Clicca qui per scaricare

Il contributo della riflessione ecologica negli studi di storia della cultura materiale. Considerazioni di sintesi
Titolo Rivista: SOCIETÀ E STORIA  
Autori/Curatori: Andrea Candela 
Anno di pubblicazione:  2012 Fascicolo: 137 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  13 P. 627-639 Dimensione file:  482 KB
DOI:  10.3280/SS2012-137005
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


La storia della cultura materiale ha ormai assunto la funzione di utile strumento di ricerca mediante il quale accrescere l’insieme delle conoscenze riguardanti una specifica area geografica, consentendo la valorizzazione del suo complesso patrimonio di risorse naturali ed antropiche. Gli studi di cultura materiale hanno infatti acquisito, nel contesto delle indagini storiche e paesaggistiche italiane, sulla scia della lezione europea ed internazionale, un ruolo preliminare nelle differenti iniziative di riqualificazione economica e culturale del territorio. Si veda, ad esempio, l’esperienza, ormai diffusa, che ha incoraggiato la nascita di diverse realtà ecomuseali. L’articolo cerca dunque di chiarire l’importanza di tale settore di ricerche nello studio interdisciplinare della storia e della conservazione del territorio, ripercorrendone gli andamenti storico-epistemologici e illustrandone alcune linee di sviluppo relativamente recenti, che hanno coinvolto ambiti quali le scienze naturali e biologiche.


Keywords: Storia della cultura materiale; ecologia culturale; ecomusei; storia delle tecniche; conservazione del paesaggio; sviluppo sostenibile.



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Andrea Candela, in "SOCIETÀ E STORIA " 137/2012, pp. 627-639, DOI:10.3280/SS2012-137005

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche