Clicca qui per scaricare

La psicoterapia della Gestalt con i gruppi. Dall’esperimento di Perls in California alla scelta politica del New York Institute, fino alle moderne applicazioni
Titolo Rivista: QUADERNI DI GESTALT 
Autori/Curatori: Margherita Spagnuolo Lobb 
Anno di pubblicazione:  2012 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  13 P. 37-49 Dimensione file:  416 KB
DOI:  10.3280/GEST2012-001005
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Nonostante il lavoro di Perls con i gruppi abbia rappresentato un cambiamento importante nelle metodiche psicoterapiche di allora, i suoi successori hanno sviluppato un pensiero teorico su questa innovazione solo negli anni ’90, quando il New York Institute for Gestalt Therapy, dopo la morte di Laura Perls e di Isadore From, prese con forza una decisione politica in questo senso. Questo articolo racconta un excursus delle teorie e dei metodi clinici sui gruppi pubblicate nella comunità gestaltica dal Perls californiano fino ad ora,e può rappresentare uno strumento didattico e conoscitivo per quanti si interessano al nostro approccio.


Keywords: Grouptherapy, dicotomie sociali, psicoterapia e società, gruppi e società, New York Institute, Cleveland Institute.



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Margherita Spagnuolo Lobb, in "QUADERNI DI GESTALT" 1/2012, pp. 37-49, DOI:10.3280/GEST2012-001005

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche