Clicca qui per scaricare

Autodeterminazione, best interest e nuove evidenze diagnostiche nei casi di stato vegetativo e di minima coscienza
Titolo Rivista: SALUTE E SOCIETÀ 
Autori/Curatori: Silvia Zullo 
Anno di pubblicazione:  2012 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  15 P. 96-110 Dimensione file:  122 KB
DOI:  10.3280/SES2012-003006
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Recent studies on patients in a vegetative state undergoing functional magnetic resonance imaging have allowed to better differentiate the vegetative state from the minimally conscious state and have shown the possibility that in the future we can detect the permanence in these patients of islands of consciousness. Such evidence might further increase the legal and moral dilemmas raised by these cases, since the scientific future advancements will make increasingly complex to apply the principle in dubio pro vita on the patient who provide signals in a reverse direction.


Keywords: Stato vegetativo, stato di minima coscienza, best interest, coscienza, autonomia, neuroimaging.



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Silvia Zullo, in "SALUTE E SOCIETÀ" 3/2012, pp. 96-110, DOI:10.3280/SES2012-003006

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche