Clicca qui per scaricare

Sicurezza, lavoro e giustizia sociale: trasformazioni in corso
Titolo Rivista: SOCIOLOGIA DEL LAVORO  
Autori/Curatori: Vando Borghi 
Anno di pubblicazione:  2013 Fascicolo: 130 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  8 P. 7-14 Dimensione file:  239 KB
DOI:  10.3280/SL2013-130001
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


L’articolo ripercorre in estrema sintesi alcune delle principali trasformazioni che caratterizzano attualmente il rapporto tra sicurezza e lavoro. In particolare, vengono messi in luce due mutamenti che riconfigurano la cornice entro la quale è venuto inscrivendosi lo sviluppo delle politiche e delle pratiche della sicurezza del lavoro, cioè il paradigma della prevenzione: si tratta di una torsione che rimanda a due processi a loro volta complessi e articolati, quello dell’individualizzazione e della privatizzazione. Al centro di queste trasformazioni, e della possibilità di incidere su di esse e di cambiare il loro significato, si trova la questione delle basi informative, in quanto fattore chiave di cui si alimentano le politiche e le pratiche che hanno per oggetto questa (e non solo) materia sociale. Si evidenzia così una stretta connessione tra giustizia cognitiva e giustizia sociale. L’articolo sottolinea inoltre il modo in cui i contributi al volume toccano i differenti aspetti di tali trasformazioni.


Keywords: Sicurezza del lavoro, individualizzazione, privatizzazione, basi informative, prevenzione, giustizia cognitiva

  1. Bifulco L., Mozzana C. (2011), La dimensione sociale delle capacità: fattori di conversione, istituzioni e azione pubblica. Rassegna Italiana di Sociologia, 52, 3: 399-415,, DOI: 10.1423/35258
  2. Bonvin J.-M., Favarque N. (2005), What informational basis for assessing jobseekers? Capabilities vs. Preferences. Review of Social Economy, 63, 2: 269-289.
  3. Bonvin J.-M., Favarque N. (2008), Amartya Sen: une politique de la liberté. Paris: Michalon.
  4. Borghi V. (2013), Prevenzione e soggettivazione: metamorfosi del rapporto tra lavoro e sicurezza. In Borghi V., de Leonardis O., Procacci G., a cura di, Le ragioni della politica II. I discorsi delle politiche. Napoli: Liguori.
  5. Borghi V. (2011a), One-way Europe? Institutional Guidelines, Emerging Regimes of Justification and Paradoxical Turns in European Welfare Capitalism. European Journal of Social Theory, 14, 3: 321-341.
  6. Borghi V. (2011b), La presa della rete: tendenze e paradossi del nuovo spirito del capitalismo. Rassegna Italiana di Sociologia, 52, 3: 445-459,, DOI: 10.1423/35260
  7. Borghi V., de Leonardis O., Procacci G., a cura di (2013), Le ragioni della politica II. I discorsi delle politiche. Napoli: Liguori.
  8. Borghi V., Mezzadra S. (2011), In the Multiple Shadows of Modernity. Strategies of Critique of Contemporary Capitalism. Saarbrücken: Lambert Academic Publishing.
  9. Colombini D., Occhipinti E., Fanti M., a cura di (2010), Il metodo OCRA per l’analisi e la prevenzione del rischio da movimenti ripetuti: manuale per la valutazione e la gestione del rischio. Milano: FrancoAngeli.
  10. de Leonardis O., Negrelli S., Salais R., eds. (2012), Democracy and capabilities for voice: welfare, work and public deliberation in Europe. Bruxelles: Lang.
  11. de Munck J., Zimmerman B., s.d.d (2008), La liberté au prisme des capacités. Paris: Editions de l’École des Hautes Études en Sciences Sociales.
  12. Desrosieres A. (2011), Buono o cattivo? Il ruolo del numero nel governo della città neoliberale. Rassegna Italiana di Sociologia, 52, 3: 373-396,, DOI: 10.1423/35257
  13. Fortunato V. (2008), Ripensare la FIAT di Melfi: condizioni di lavoro e relazioni industriali nell’era del World Class Manufacturing. Roma: Carocci.
  14. Giullari B., Rizza R., Sansavini M. (2013), Il campo della sicurezza sul lavoro. In Borghi V., de Leonardis O., Procacci G., a cura di, Le ragioni della politica II. I discorsi delle politiche, Napoli: Liguori.
  15. Giullari B., Ruffino M., a cura di (2013), Descrivere, classificare, contare: produzione, utilizzo e criticità delle rappresentazioni del lavoro. Sociologia del lavoro, 129,, DOI: 10.3280/SL2013-129002
  16. Keegan R. (2003), Introduzione al modello World class manufacturing: casi di studio ed applicazioni pratiche di produzione snella, qualità totale ed innovazione. Milano: FrancoAngeli.
  17. Pitch T. (2008), La società della prevenzione. Roma: Carocci.
  18. Procacci G. (2013), Le trasformazioni del concetto di sicurezza. In Borghi V., de Leonardis O., Procacci G., a cura di, Le ragioni della politica II. I discorsi delle politiche. Napoli: Liguori.
  19. Rositi F., a cura di (2013), La ragione politica I. I discorsi dei politici. Napoli: Liguori.
  20. Salais R. (2013), Le convenzioni come strumenti di policy: l’Europa e la “decostruzione” della disoccupazione. In Giullari B., Ruffino M., a cura di, Descrivere, classificare, contare: le rappresentazioni nello spazio pubblico. Sociologia del lavoro, 129: 22-39,, DOI: 10.3280/SL2013-129003
  21. Santos, Boaventura de Sousa (ed.) (2007), Cognitive Justice in a Global World: Prudent knowledges for a decent life, Lanham: Lexington
  22. Sen A. (2000), Lo sviluppo è libertà: perché non c’è crescita senza democrazia. Milano: Mondadori.
  23. Supiot A. (2011), Lo spirito di Filadelfia: giustizia sociale e mercato. Milano: et al.
  24. Thevenot L. (2010), Autorità e poteri alla prova della critica, Rassegna Italiana di Sociologia, 51, 4: 627-659,, DOI: 10.1423/33594
  25. Tuccino S. (2011), Il nuovo modello di organizzazione del lavoro in Fiat: il sistema Ergo-Uas. Gli effetti sulla salute e sulle condizioni di lavoro. Economia & Lavoro, 45, 2: 43-51,, DOI: 10.7384/70929
  26. Wagner P. (2013), Modernità. Comprendere il presente. Torino: Einaudi.



  1. Elisa Bellè, Anna Carreri, Francesco Miele, Lavoro temporaneo e in/sicurezza lavorativa: un approccio discorsivo in STUDI ORGANIZZATIVI 1/2015 pp. 97, DOI: 10.3280/SO2015-001005
  2. Carlotta Benvegnù, Netturbini nell'era delle privatizzazioni. Ristrutturazioni del settore della raccolta dei rifiuti a Parigi in SOCIOLOGIA DEL LAVORO 142/2016 pp. 49, DOI: 10.3280/SL2016-142003

Vando Borghi, in "SOCIOLOGIA DEL LAVORO " 130/2013, pp. 7-14, DOI:10.3280/SL2013-130001

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche