Clicca qui per scaricare

La qualità della vita lavorativa come prospettiva analitica per comprendere frammentazione e rischi sul lavoro
Titolo Rivista: SOCIOLOGIA DEL LAVORO  
Autori/Curatori: Giorgio Gosetti 
Anno di pubblicazione:  2013 Fascicolo: 130 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  15 P. 69-83 Dimensione file:  287 KB
DOI:  10.3280/SL2013-130005
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Il saggio prende spunto da un progetto di ricerca che ha coinvolto gli operatori di un servizio di prevenzione e sicurezza degli ambienti di lavoro. I concetti di rischio e sicurezza vengono contestualizzati all’interno dei cambiamenti in atto nel mondo del lavoro e la prospettiva della qualità del lavoro e della vita lavorativa è utilizzata quale quadro interpretativo di fondo, per comprendere come la frammentazione del lavoro stia provocando una diffusione dei rischi nelle diverse realtà lavorative. Oltre al quadro teorico e alla metodologia della ricerca, viene posta attenzione ad alcune risultanze maggiormente significative emerse, ed in particolare alle condizioni di lavoro e al modello operativo dell’attività di prevenzione.


Keywords: Qualità del lavoro, qualità della vita lavorativa, rischio, sicurezza

  1. Bauman Z. (2002), La società individualizzata. Come cambia la nostra esperienza. Bologna: il Mulino.
  2. Beck U. (2000), La società del rischio. Verso una seconda modernità. Roma: Carocci.
  3. Bourdieu P. (1983), La distinzione. Critica sociale del gusto. Bologna: il Mulino.
  4. Bourdieu P. (1995), Ragioni pratiche. Bologna: il Mulino.
  5. Bourdieu P. (2004), Le strutture sociali dell’economia. Triestre: Asterios.
  6. Castel R. (2004), L’insicurezza sociale. Che cosa significa essere protetti? Torino: Einaudi.
  7. Gallino L. (1983), Informatica e qualità del lavoro. Torino: Einaudi.
  8. Gherardi S., Nicolini D., Odella F. (1997), La cultura della sicurezza sui luoghi di lavoro. Sviluppo&Organizzazione, 162.
  9. Gosetti G. (2012a), Lavoro frammentato, rischio diffuso. Lavoratori e prevenzione al tempo della flessibilità. Milano: FrancoAngeli.
  10. Gosetti G. (2012b), Dalla qualità del lavoro alla qualità della vita lavorativa: persistenze e innovazioni nel profilo teorico e nelle modalità di analisi. Sociologia del lavoro, 127: 17-34,, DOI: 10.3280/SL2012-127003
  11. Harvey D. (2011), L’enigma del capitale e il prezzo della sua sopravvivenza. Milano: Feltrinelli.
  12. La Rosa M., a cura di (1983), Qualità della vita e qualità del lavoro. Sociologia del lavoro, 17/18.
  13. Rullani E. (2011), Lavoro immateriale e società della conoscenza. In: Gosetti G. (a cura di), Il lavoro: condizioni, problemi, sfide. Milano: FrancoAngeli.
  14. Sassen S. (2008), Una sociologia della globalizzazione. Torino: Einaudi.

Giorgio Gosetti, in "SOCIOLOGIA DEL LAVORO " 130/2013, pp. 69-83, DOI:10.3280/SL2013-130005

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche