Clicca qui per scaricare

La fine dell’analisi: un approccio clinico
Titolo Rivista: PSICOANALISI 
Autori/Curatori: Antonio Pèrez-Sanchez 
Anno di pubblicazione:  2013 Fascicolo: 1  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  23 P. 31-53 Dimensione file:  448 KB
DOI:  10.3280/PSI2013-001003
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Quali criteri seguiamo per decidere il momento della conclusione? E cosa implica il raggiungimento della fine? Prima risposta: che si sia sviluppato un processo analitico e raggiunto un punto soddisfacente per paziente e analista. Il che implica, per l’autore, in qualche misura la trasformazione degli oggetti interni, dei legami tra loro e di questi con il sé, per la quale è necessaria un’evoluzione nell’esperienza del transfert. Il conseguimento della capa- cità di autoanalisi e l’inizio dell’elaborazione del lutto sono due fattori cruciali della conclusione. L’autore espone per esteso un caso clinico, dalle prime sedute al riassunto dell’evolversi del processo e alla penultima seduta, al fine di valutare i cambiamenti prodottisi nel paziente che giustifichino la conclusione.


Keywords: Fine analisi, trasformazione, lutto, autoanalisi, processo analitico.

  1. Bion W. R. (1962). Learning from Experience. (London: Karnak Books, 1991).
  2. Bion W. R. (1965). Transformations. (London: Karnac Books, 1991).
  3. Freud S. (1937). Terminable Analysis. SE, 23.
  4. Klein M. (1950). On the Criteria for the Terminaton of the Psychoanalysis. The Writing of Melanie Klein. London: Hogarth press, 1975.
  5. Pérez-Sánchez A. (1997). Análisis Terminable. Estudio de la Terminación del Proceso analítico. Valencia: Promolibro.
  6. Pérez-Sánchez A. (1999). Indicadors per a l’acabament del process psicoanalitic. Revista Catalana de Psicoanalisi. 16, 1: 35-55.
  7. Plopa P. (2010). Ending Analysis: Comparative views. Panel Report. Int. J. Psycho-Anal, 91: 959-962.
  8. Roth P. (1974) My life as a Man. London: Vintage

Antonio Pèrez-Sanchez, in "PSICOANALISI" 1/2013, pp. 31-53, DOI:10.3280/PSI2013-001003

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche