Clicca qui per scaricare

L’innovazione a livello regionale. Tecnologia, istituzioni ed imprenditorialità nel cluster svedese delle life sciences
Titolo Rivista: ARGOMENTI 
Autori/Curatori: Elisa Basso 
Anno di pubblicazione:  2013 Fascicolo: 38 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  18 P. 65-82 Dimensione file:  1069 KB
DOI:  10.3280/ARG2013-038004
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


L’idea centrale di questo articolo verte sul fatto che anche se viviamo in un mondo fortemente globalizzato, la dimensione geografica locale ricopre un ruolo preponderante. Sono le attività legate all’innovazione, in modo particolare, a dimostrare una tendenza all’agglomerazione geografica. Il fatto di essere localizzate nella stessa area geografica, infatti, consente alle aziende di beneficiare di numerosi vantaggi, favorendo la nascita di sinergie tali da garantire loro grandi vantaggi competitivi rispetto alla concorrenza. L’intero ecosistema che fa da sfondo alle singole aziende ricopre un ruolo fondamentale. La crescita economica delle aziende è strettamente legata alla presenza di istituzioni che si adoperano in modo attivo e concreto nello sviluppo di un ambiente che faciliti l’innovazione e la cooperazione tra le parti. Il presente articolo, pertanto, va ad analizzare le istituzioni svedesi che garantiscono alle aziende del cluster delle life sciences di Stoccolma-Uppsala la possibilità di investire in nuove tecnologie, innovare, e mantenere una posizione dominante nel settore.


Keywords: Life science, cluster, innovazione, cambiamento tecnologico, istituzioni.
Jel Code: D020; D800; L260;O320;O330;O380;O390;O430

  1. Riferimenti bibliografici
  2. Darwin C. (1869). The Origin of Species. Oxford University Press, Oxford.
  3. Bosma N., Wennekers S., Amorós J.E. (2011). GEM 2011 Global Report – EXTENDED.
  4. Loewen J.B. (2008). Money Magnet: Attract Investors to Your Business. John Wiley & Sons, New York.
  5. Lumme A. et al. (1994). The Growth and the Funding Mechanisms of New, Technology-based Firms: a Comparative Study Between the United Kingdom and Finland.
  6. OECD (2010). Territorial Reviews – Sweden. OECD Publishing, Paris.
  7. Roberts E.B. (1991). Entrepreneurs in High-Technology. Oxford University Press. Oxford.
  8. Sandström A., Dolk T. e Dolk B. (2009). Life Science Companies in Sweden. Including a Comparison with Denmark. Vinnova e Addendi AB.
  9. Stockholm-Uppsala Life Science (2009). International Report Stockholm-Uppsala.
  10. Stockholm-Uppsala Life Science (2010). Facts and Figures on Sweden’s Number One Life Science Region.
  11. Zackrisson M. (2003). Financial Systems and the Financing of High-Technology Small Firms: the Case of Sweden, Linköping, and Santa Clara County.

Elisa Basso, in "ARGOMENTI" 38/2013, pp. 65-82, DOI:10.3280/ARG2013-038004

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche