Clicca qui per scaricare

Segni e sogni del corpo adolescente
Titolo Rivista: QUADERNI DI GESTALT 
Autori/Curatori: Anna Fabbrini 
Anno di pubblicazione:  2013 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  10 P. 91-100 Dimensione file:  345 KB
DOI:  10.3280/GEST2013-001007
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Per comprendere l’adolescente nel suo modo di essere-al-mondo, occorre partire dal corpo come campo di esperienza che coincide con la presenza stessa del soggetto. Ciò che accade nel corpo non riguarda solo i fatti fisici come tali, ma il senso che questi hanno per la persona che li esperisce, e il loro permanente rapporto con la costruzione dei significati. Vistosi e rapidi cambiamenti corporei impongono all’adolescente un confronto con dinamiche complesse relative all’autoriconoscimento, al senso di sé e alla propria identità. L’autrice espone i principali disagi e problematiche che possono emergere in questo affascinante percorso di esplorazione, consapevolezza ed integrazione di sensazioni, emozioni, pensieri, relazioni e contatto con se stessi e con gli altri.


Keywords: Adolescenza, presenza, esperienza, corpo, olismo mente-corpo, autoriconoscimento, senso di sé, cambiamento

  1. Clastres P. (1984). Cronaca di una tribù. Il mondo degli indiani Guayaki cacciatori nomadi del Paraguay. Milano: Feltrinelli.

Anna Fabbrini, in "QUADERNI DI GESTALT" 1/2013, pp. 91-100, DOI:10.3280/GEST2013-001007

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche