Clicca qui per scaricare

La consultazione terapeutica bi-sistemica singola: un’interfaccia dinamica tra auto ed etero-terapia in psichiatria
Titolo Rivista: RIVISTA SPERIMENTALE DI FRENIATRIA 
Autori/Curatori: Stefano Gherardi 
Anno di pubblicazione:  2014 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  9 P. 57-65 Dimensione file:  704 KB
DOI:  10.3280/RSF2014-001004
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


In questo lavoro propongo la trasformazione della prima visita psichiatrica tradizionale in una consultazione terapeutica bi-sistemica singola, in quanto spesso i pazienti vengono da noi una o due volte in tutto e quindi, la prima visita deve essere già un atto terapeutico. Terapia intesa come consultazione, perché finalizzata anche a stimolare le risorse auto-terapeutiche. Bi-sistemica in quanto, al tempo stesso, sistematico-analitica ed intuitiva. Tale trasformazione potrebbe aumentare il tasso di rapide dimissioni concordate a scapito delle auto-dimissioni, massimizzando l’efficienza e l’efficacia terapeutica. A tal fine è necessaria una formazione specifica su tale tipo di consultazione.


Keywords: Prima visita psichiatrica, consultazione terapeutica bi-sistemica singola, intuizione, dimissione, auto-dimissione, formazione.

  1. [1] Murakami H. L’uccello che girava le viti del mondo. Torino: Einaudi; 2007.
  2. [2] Gherardi S. Il dipartimento di salute mentale eccellente. Psichiatria di Comunità 2007; VI: 118-26.
  3. [3] Galgano A. La qualità totale. Milano: Il Sole-24 Ore; 1990.
  4. [4] Gherardi S. Dalla prima visita psichiatrica alla terapia a sessione singola: un nuovo paradigma? Psichiatria di Comunità 2008; VII: 141-48.
  5. [5] Rossi A, Amaddeo F, Sandri M, Marsilio A, Bianco M, Tansella M. What happens to patients seen only once by psychiatric services? Findings from a follow-up study. Psychiatry Research 2007; 157: 53-65., 10.1016/j.psychres.2006.05.02DOI: 10.1016/j.psychres.2006.05.02
  6. [6] Curci P, Secchi C. L’atteggiamento psicoterapico: un fondamento per la diagnosi nella pratica psichiatrica. Nóos 2000; 6: 239-56.
  7. [7] Bologna M, Fiaschi MD. La seduta singola nella prospettiva della resilienza. Psichiatria di Comunità 2011; X: 132-42.
  8. [8] Jerry PA. Winnicott’s therapeutic consultation and the adolescent client. Crisis Intervention and Time-limited Treatment 1994; 1: 61-72.
  9. [9] Talmon M. Psicoterapia a seduta singola. Trento: Erickson; 1996.
  10. [10] Winnicott DW. Therapeutic consultations in child psychiatry. New York: Basic Books; 1971.
  11. [11] Gislon MC, Bologna M, Borziani AM, Crosato S, Fiaschi M, Mascara M. Il costrutto della resilienza in psicoterapia focale breve. Rivista Sperimentale di Freniatria 2010; CXXXIV: 75-96.
  12. [12] Gherardi S. Terapia intuitiva in psichiatria e psicoterapia. L’altro 2009; XII: 29-31.
  13. [13] Gherardi S. Intuizione come intelligenza dell’inconscio. L’altro 2011; XIV: 14-18.
  14. [14] Jung CG. Tipi psicologici. Roma: Newton Compton; 1993.
  15. [15] Winnicott DW. Esplorazioni psicoanalitiche. Milano: Raffaello Cortina; 1995.
  16. [16] Zapparoli GC. Trasformare le difficoltà in vantaggi: dalle resistenze all’alleanza attraverso l’ascolto dei bisogni. Link, Rivista Scientifica di Psicologia 2009.
  17. [17] Kahneman D. Pensieri lenti e veloci. Milano: Mondadori; 2012.
  18. [18] Waelder R. Selection criteria for the training of psychoanalytic students. International Journal of Psychoanalysis 1962; 43: 283-86.
  19. [19] Baylor AL. A U-shaped model for the development of intuition by expertise. New Ideas in Psychology 2001; 19: 237-44., 10.1016/S0732-118X(01)00005-8DOI: 10.1016/S0732-118X(01)00005-8
  20. [20] Bion WR. Attenzione e interpretazione. Roma: Armando; 2010.

Stefano Gherardi, in "RIVISTA SPERIMENTALE DI FRENIATRIA" 1/2014, pp. 57-65, DOI:10.3280/RSF2014-001004

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche