Clicca qui per scaricare

Le età al lavoro. La gestione dell’age-diversity analizzando i processi di invecchiamento nelle organizzazioni
Titolo Rivista: SOCIOLOGIA DEL LAVORO  
Autori/Curatori: Francesco Marcaletti, Emma Garavaglia 
Anno di pubblicazione:  2014 Fascicolo: 134 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  18 P. 116-133 Dimensione file:  134 KB
DOI:  10.3280/SL2014-134007
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Le recenti riforme dei sistemi pensionistici poste in essere nella grande parte dei paesi europei hanno lasciato emergere la necessita - all’interno delle organizzazioni - di politiche di gestione delle risorse umane capaci di far fronte alle sfide di un’eta media dei lavoratori e di un mix generazionale costantemente crescenti. A partire dall’introduzione dei fondamentali teorici in materia di age management, sulla base dell’analisi della letteratura sociologica, organizzativa e manageriale, il contributo illustra l’architettura e i primi risultati dell’applicazione di uno strumento di age management - il questionario Quality of Ageing at Work, Qawq - il cui obiettivo e quello di analizzare la qualita dei processi di invecchiamento al lavoro per sostenere una piu efficace gestione di lavoratori di diverse eta. Sviluppato a partire dagli elementi di base del concetto di workability, il Qaw-q produce risultati a sostegno di responsabili delle risorse umane e datori di lavoro chiamati a guidare processi di HRM, ponendo in evidenza l’influenza che l’eta, nei suoi molteplici significati (eta anagrafica, seniority, anzianita contributiva), puo esercitare sulle percezioni individuali di qualita dell’esperienza di lavoro.


Keywords: Age management, workability, eta, invecchiamento, qualita del lavoro, HRM

  1. Barbaranelli C. (2007). Analisi dei dati. Tecniche multivariate per la ricerca psicologica e sociale, seconda edizione. Milano: LED. Boehm S.A., Schröder H.S., Kunze F. (2013). Comparative Age Management: Theoretical Perspectives and Practical Implications. In: Field J., Burke R.J., Cooper C.L., a cura di, The SAGE Handbook of Aging, Work and Society. London: Sage.
  2. Braedel-Kühner C., van Elst H. (2012). Age Constructions and Age Images of Leaders within the Concept of Individualised, Age-related Leadership. In: Marcaletti F., Zanfrini L., a cura di, L’invecchiamento delle forze di lavoro. Lo stato del dibattito in Europa. Sociologia del lavoro, n. 125: 118-137.
  3. Dannefer D., Phillipson C., a cura di (2013), The SAGE Handbook of Social Gerontology. London: Sage.
  4. Dubar C. (2004). La socializzazione. Come si costruisce l’identità sociale. Bologna: il Mulino.
  5. Field J., Burke R.J., Cooper C.L., a cura di (2013). The SAGE Handbook of Aging, Work and Society. London: Sage.
  6. Giorgetti M., Massaro D. (2007). Ricerca e percorsi di analisi dati con SPSS. Milano: Milano
  7. Herring C. (2009). Does diversity pay?: Race, Gender, and the Business Case for Diversity. American Sociological Review, 74, 2: 208-224.
  8. Ilmarinen J. (2006). Towards a longer worklife! Ageing and the quality of worklife in the European Union. Helsinki: Finnish Institute of Occupational Health.
  9. Ilmarinen J. (2012). Trent’anni di work ability e venti di age management. In: Marcaletti F., Zanfrini L., a cura di, L’invecchiamento delle forze di lavoro. Lo stato del dibattito in Europa. Sociologia del lavoro, n. 125: 61-69.
  10. Marcaletti F. (2007). Il lavoratore anziano. Molti predicati senza soggetto. In: Colasanto M., Marcaletti F., a cura di, Lavoro e invecchiamento attivo. Una ricerca sulle politiche a favore degli over 45. Milano: FrancoAngeli.
  11. Marcaletti F. (2011). L’eta. In: Zanfrini L., a cura di, Sociologia delle differenze e delle disuguaglianze. Milano: Zanichelli: 97-116.
  12. Marcaletti F. (2012). Paradigmi e approcci nella gestione dell’invecchiamento delle forze di lavoro: un riesame critico. In: Marcaletti F., Zanfrini L., a cura di, L’invecchiamento delle forze di lavoro. Lo stato del dibattito in Europa, Sociologia del lavoro, n. 125, pp. 33-52.
  13. Marcaletti F., Zanfrini L., a cura di (2012), L’invecchiamento delle forze di lavoro. Lo stato del dibattito in Europa. Sociologia del lavoro, n. 125.
  14. Midtsundstad T. (2012). The Long Road From Attitudes To Action, Peer Review on “Extending Working Life: The tripartite cooperation and the role of the
  15. Centre for Senior Policy programme”, Norway, 24-25 May.
  16. Miller J. (1995). The business case for diversity. Journal of education for business, 74, 1: 7-10.
  17. Muller Camen M., Croucher R., Flynn M., Schröder H. (2011). National institution and employers’ age management pracices in Britain and Germany: “Path dependence” and option exploration. Human Relations, 64, 4: 507-530.
  18. Naegele G., Walker A. (2006). A guide to good practice in age management, European Foundation for the Improvement of Living and Working Conditions, Luxembourg: Office for Official Publications of the European Communities.
  19. Nowik L. (1998). Le devenir des salariés de plus de 45 ans. Stratégies d’entreprises et trajectoires des salariés âgés: le cas de l’entreprise EDF-GDF, Lille: Anrt. Rocco T.S., Stain D., Lee C. (2003). An exploratory examination of the literature on age and and HRD policy development. Human Resource Development Review, 2, 2: 155-180.
  20. Ryley M.W. (1979). Introduction: Life-Course Perspectives. In: Ryley M.W., ed., Ageing from Birth to Death, Boulder, CO: Westview.
  21. Saraceno C., a cura di (2001). Età e corso della vita, nuova edizione. Bologna: il Mulino.
  22. Settersten R.A., Angel J.L., a cura di (2011). Handbook of Sociology of Aging. New York: Springer.
  23. Tuomi et al. (1994). Work Ability Index, “Occupational Health Care 19”, Helsinki: Finnish Institute of Occupational Health.
  24. Walker A. (1999). Managing an Ageing Workforce. A Guide to Good Practices, European Foundation for the Improvement of Living and Working Conditions, Luxembourg: Office for Official Publications of the European Communities.
  25. Walker A., Taylor P., a cura di (1998). Combating Age Barriers in Employment: A European Portfolio of Good Practice, European Foundation for the Improvement of Living and Working Conditions, Luxembourg: Office for Official Publications of the European Communities.
  26. Wilson T. (1997). Diversity at work: the business case for equity. New York: Wiley.

Francesco Marcaletti, Emma Garavaglia, in "SOCIOLOGIA DEL LAVORO " 134/2014, pp. 116-133, DOI:10.3280/SL2014-134007

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche