La condivisione del dolore: l’approccio EMDR in un caso di lutto in età evolutiva

Titolo Rivista: QUADERNI DI PSICOTERAPIA COGNITIVA
Autori/Curatori: Valeria Semeraro
Anno di pubblicazione: 2014 Fascicolo: 34 Lingua: Italiano
Numero pagine: 10 P. 115-124 Dimensione file: 108 KB
DOI: 10.3280/QPC2014-034008
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

Il caso clinico presentato è quello di Francesco, un bambino di nove anni, che da due anni ha perso la sorella maggiore a causa di una malattia. Il bambino racconta inaspettatamente alla maestra della nuova scuola ciò che era accaduto due anni prima. Francesco presenta i sintomi di un disturbo post traumatico da stress ad esordio tardivo caratterizzato da persistenti emozioni di colpa e di solitudine ed un comportamento aggressivo e irritabile nei confronti della figura materna e della sorella minore. Il lavoro con Francesco parte dalla costruzione di una solida relazione terapeutica per poi passare all’introduzione dell’EMDR finalizzata all’elaborazione dei ricordi traumatici. Particolare attenzione è stata posta alla relazione tra il bambino e i genitori, anche loro coinvolti, nell’elaborazione del lutto traumatico, al fine di creare le condizioni per condividere il dolore legato alla perdita.

  1. American Psychiatric Association (2013). Diagnostic and Statistical Manual of Mental Disorders, Fifth Edition DSM-5. Arlington: American Psychiatric Publishing.
  2. Ammaniti M., Cimino S., Petrocchi M. (2005). Adolescenza ed esperienze traumatiche. Infanzia e Adolescenza, 4, 3: 145-155. DOI: 10.1710/954.1044
  3. Bowlby J. (1972). Attaccamento e Perdita, vol. 1: L’attaccamento alla madre. Torino: Bollati Boringhieri.
  4. Bowlby J. (1980). Una base sicura. Applicazioni cliniche alla teoria dell’attaccamento. Milano: Raffaello Cortina.
  5. Celi F. (2002). Psicopatologia dello sviluppo: storie di bambini. Milano: McGraw Hill.
  6. Coates S. (2005). Il PTSD e la sua mediazione a livello relazionale nei bambini dopo l’11 settembre. Infanzia e Adolescenza, 4, 3: 179-186. DOI: 10.1710/954.1044
  7. Greenwald R. (2000). L’EMDR con bambini e adolescenti. Roma: Astrolabio.
  8. Isola L., Mancini F., a cura di (2007). Psicoterapia cognitiva dell’infanzia e dell’adolescenza. Milano: FrancoAngeli.
  9. Lambruschi F., a cura di (2014). Psicoterapia cognitiva dell’età evolutiva. Torino: Bollati Boringhieri.
  10. Lieberman A.F., Compton N.C., Van Horn P., Ghosh Ippen C. (2007). Il lutto infantile. Bologna: il Mulino.
  11. Liotti G. (2005). Trauma e dissociazione alla luce della teoria dell’attaccamento. Infanzia e Adolescenza, 4, 3: 131-141. DOI: 10.1710/954.1044
  12. Liotti G., Farina B. (2011). Sviluppi traumatici. Eziopatogenesi, clinica e terapia della dimensione dissociativa. Milano: Raffaello Cortina.
  13. Pazzagli C., Dazzi N. (2005). Stato della mente rispetto all’attaccamento e organizzazione della memoria autobiografica. Infanzia e Adolescenza, 4, 3: 156-169. DOI: 10.1710/954.1044
  14. Simonetta E., a cura di (2010). Esperienze traumatiche di vita in età evolutiva. EMDR come terapia. Milano: FrancoAngeli. Tagliavini G. (2011). Modulazione dell’arousal, memoria procedurale ed elaborazione del trauma: il contributo clinico del modello polivagale e della psicoterapia sensomotoria. Cognitivismo Clinico, 8 (1): 60-72.
  15. Verardo A.R. (2006). Applicazione dell’EMDR con bambini e adolescenti. Giornata di approfondimento a cura dell’Associazione per l’EMDR Italia. Milano.
  16. Verardo A.R., Russo R. (2007). Tu non ci sei più e io mi sento giù. Associazione per l’EMDR Italia.

Valeria Semeraro, La condivisione del dolore: l’approccio EMDR in un caso di lutto in età evolutiva in "QUADERNI DI PSICOTERAPIA COGNITIVA" 34/2014, pp 115-124, DOI: 10.3280/QPC2014-034008