Clicca qui per scaricare

Memorie di un paesaggio industriale
Titolo Rivista: TERRITORIO 
Autori/Curatori: Alisia Tognon 
Anno di pubblicazione:  2014 Fascicolo: 70 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  6 P. 80-85 Dimensione file:  292 KB
DOI:  10.3280/TR2017-070014
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Negli ultimi due secoli il territorio della campagna tra Narni e Terni, lungo il corso del Nera, è stato interessato dalla nascita di grandi insediamenti produttivi siderurgici e chimici. La grande trasformazione da una società mezzadrile ad una fondata sulla produzione industriale modifica i ritmi, i tempi, i modi e le forme del paesaggio. Qui le industrie diventano presenze portanti, non solo per l’economia locale, ma anche per la ricchezza culturale e patrimoniale che esse rappresentano nel loro tessere rapporti tra manufatti industriali e natura


Keywords: Memoria; rigenerazione; paesaggio

  1. Aa.Vv., 1987, Un modello catalografico per l’archeologia industriale, Catalogo regionale dei beni culturali dell’Umbria, Electa Editori Umbri Associati, Perugia.
  2. Alimenti A., Bezzi C., 1980, L’emigrazione degli umbri all’estero: consistenza e composizione del movimento migratorio, Regione dell’Umbria, Consulta regionale dell’Emigrazione, Perugia.
  3. Amatori F., Covino R., 2005, «La grande trasformazione e la memoria. Fonti e tracce per lo studio dell’economia e della società umbra e marchigiana nella seconda metà del XX secolo», Proposte e ricerche, n. 55.
  4. Arca Petrucci M., Uffreduzzi T., 2006, a cura di, Aree dismesse e sviluppo locale nella Provincia di Terni, Agenzia Umbria Ricerche, Terni.
  5. Baudrillard J., 2000, Architettura e nulla, oggetti singolari, Electa, Milano.
  6. Bloch M., 1973, I caratteri originali della storia rurale francese, Einaudi, Torino.
  7. Bovini G., Covino R., Giorgini M., 1987, a cura di, Assetti urbano-territoriali e archeologia industriale dell’industria elettrochimica nella Valle del Nera, in Archeologia industriale e territorio a Terni, Electa Editori Umbri Associati, Perugia.
  8. Bovini G., Covino R., Giorgini M., 1991, a cura di, Archeologia industriale e territorio a Narni, Electa Editori Umbri Associati, Perugia.
  9. Covino R., 1986, «Trasformazioni sociali ed economiche dell’Umbria ed evoluzione dei modelli analitici nell’ultimo cinquantennio», in Cinquant’anni di ricerche per la programmazione economica, sociale e territoriale in Umbria, Agenzia Umbria Ricerche, Terni, pp. 9-35.
  10. Covino R., Fioriti M.G., Gallo G., 1986, Permanenze e modernizzazione, per una storia dell’industria in Umbria, Editoriale Umbra, Perugia.
  11. De Seta C., 1983, «Terni», in Negri A., De Seta C. (a cura di), Archeologia industriale. Monumenti del lavoro fra XVIII e XX secolo, collana «Italia meravigliosa», Tci, Milano, pp. 174-179.
  12. Focillon H., 2002, Vita delle forme, Eindaudi, Torino.
  13. Fuà G., Zacchia C., 1983, a cura di, L’industrializzaione senza fratture, Il Mulino, Bologna.
  14. Gregotti V., 1991, «Progetto di paesaggio», Casabella, n. 575/576, pp. 2-4.
  15. Ruskin J., 1982, Le sette lampade dell’architettura, Jaca Book, Milano.
  16. Sereni E., 1996, Storia del paesaggio agrario, Laterza, Bari.
  17. Simmel G., 1911, Die Ruine, in Philosophische Kultur, Gesammelte Essays, Leipzig, Klinkhardt.
  18. Venanzi M., 2012, «La scoietà Terni e le colonie per i figli degli operai», Patrimonio industriale, rivista dell’Associazione Italiana per il Patrimonio Archeologico Industriale (Aipai), a. VI, n. 9/10, aprile/ottobre, pp. 42-51.

Alisia Tognon, in "TERRITORIO" 70/2014, pp. 80-85, DOI:10.3280/TR2017-070014

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche