Clicca qui per scaricare

Gemellarità e complesso fraterno
Titolo Rivista: STUDI JUNGHIANI 
Autori/Curatori: Elisabetta Baldisserotto 
Anno di pubblicazione:  2014 Fascicolo: 39 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  15 P. 5-19 Dimensione file:  60 KB
DOI:  10.3280/JUN2014-039001
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


L’articolo vuole essere un contributo al dibattito sulla psicologia dei fratelli gemelli e, in particolare, al problema della loro separazione. L’autrice esordisce con la narrazione di alcuni miti indoeuropei, per delineare lo sfondo archetipico della psicologia gemellare. Continua con l’analisi dei più importanti studi sui gemelli monozigoti da cui si evince che nella psiche dei gemelli il complesso fraterno si trova in primo piano rispetto a quelli materno e paterno: il trattamento analitico si trova dunque nella necessità di doverlo elaborare durante tutto il percorso. Concludono l’articolo alcune riflessioni sul processo di separazione ispirate da un caso clinico.


Keywords: Gemelli, complesso fraterno, separazione, effetto coppia, cedere il passo

  1. Bion W. R. (1950). The imaginary twin (trad. it. Il gemello immaginario. In: Analisi degli schizofrenici e metodo psicoanalitico. Roma: Armando, 1970).
  2. Bonnefoy Y. (1981). Dictionnaire des mythologies. Paris: Flammarion (trad. it. Dizionario delle mitologie e delle religioni. Milano: Rizzoli, 1989).
  3. Chevalier J., Gheebrant A. (1969). Dictionnaire des symboles. Paris: Jupiter (trad. it. Dizionario dei simboli. Milano: Rizzoli, 1986).
  4. Fedeli L., Posa M.F. (1990). Individuazione e identità nei gemelli. In: Fedeli L., a cura di, Individuazione e identità. Roma: Borla.
  5. Ferrari A. (1990). Dizionario di mitologia classica. Torino: Utet.
  6. Freud S. (1920). Über die Psychogenese eines Falles von weiblicher Homesexualitat (trad. it. Psicogenesi di un caso d’omosessualità femminile. In: Opere, vol. 9. Torino: Boringhieri, 1989).
  7. Hillman J. (1996). The Soul’s Code. In search of character and calling (trad. it. Il Codice dell’Anima. Carattere, vocazione, destino. Milano: Adelphi, 1997).
  8. Kaës R. (2008). Le complexe fraternel. Paris: Dunod (trad. it. Il complesso fraterno. Roma: Borla, 2009).
  9. Kancyper L. (2004). El complejo fraterno. Estudio psicoanalitico. Buenos Aires: Lumen (trad. it. Il complesso fraterno. Roma: Borla, 2008). Kerényi K. (1951-58). Die Mythologie der Griechen. München, 2 voll. (trad. it. Gli dei e gli eroi della Grecia. Milano: Garzanti, 1984).
  10. Macciò M., Vallino D. (2008). Prefazione a Kancyper L., Il complesso fraterno. Roma: Borla.
  11. Passi B., Bocconi A. (1989). Crescere come gemelle. In: Valente Torre L., a cura di, I gemelli. Il vissuto del doppio. Firenze: La Nuova Italia.
  12. Stella S. (1989). Note su alcuni processi di individuazione in gemelli adulti non identici. In: Valente Torre L., a cura di, I gemelli. Il vissuto del doppio. Firenze: La Nuova Italia.
  13. Storr A. (1968). Human Aggression. London: The Penguin Press (trad. it. L’aggressività nell’uomo. Bari: De Donato, 1968).
  14. Torre E., Ancona M. (1989). I gemelli e la natura barocca. In: Valente Torre L., a cura di, I gemelli. Il vissuto del doppio. Firenze: La Nuova Italia.
  15. Valente Torre L., a cura di (1989). I gemelli. Il vissuto del doppio. Firenze: La Nuova Italia.
  16. Valente Torre L. (1999). La singolarità del doppio. Studi sui gemelli. Firenze: La Nuova Italia.
  17. Winnicott D. W. (1945) Twins. (trad. it. Gemelli. In: Il bambino e la famiglia. Firenze: Giunti 1973, pp. 151-157).
  18. Zazzo R. (1984). Le paradoxe des jumeaux. Paris: Stock/Laurence Pernod (trad. it. Il paradosso dei gemelli. Firenze: La Nuova Italia, 1987).

Elisabetta Baldisserotto, in "STUDI JUNGHIANI" 39/2014, pp. 5-19, DOI:10.3280/JUN2014-039001

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche