The information systems of small business associations

Journal title ARGOMENTI
Author/s Gabriele DiFerdinando, Giovanni Dini
Publishing Year 2015 Issue 2014/42 Language Italian
Pages 27 P. 83-109 File size 176 KB
DOI 10.3280/ARG2014-042005
DOI is like a bar code for intellectual property: to have more infomation click here

Below, you can see the article first page .

If you want to buy this article in PDF format, you can do it, following the instructions to buy download credits

Anteprima articolo

FrancoAngeli is member of Publishers International Linking Association, Inc (PILA), a not-for-profit association which run the CrossRef service enabling links to and from online scholarly content.

The role given to micro and small enterprises in Italy, does not match in terms of availability of adequate statistics on the characteristics and dynamics of such enterprises. The growing demand for statistical information, new and additional to those already available, due to the need to analyze and govern the changes taking place in Italy, makes it appropriate, for statistical purposes, to consider the role of private administrative sources. This article illustrates the characteristics of informative dataset of CNA Marche, processed by this association of micro and small enterprises operating in the regional context.

Keywords: Statistical use of administrative data, surveys on the financial results of micro and small enterprises, integrating sources

Jel codes: D2, L25, O25.

  1. Boggia A., Madia Carucci A. M., Filippello R. e Puggioni A. (2014). Analisi degli Studi di Settore per un loro utilizzo a fini statistici nel calcolo degli aggregati di Contabilità Nazionale. Istat Working Papers, n.1. Bruzzo A. (2012). Le imprese artigiane italiane nel corso della crisi: una prima analisi dell’evoluzione strutturale dal punto di vista settoriale e territoriale. Quaderni di ricerca sull’artigianato, n. 61.
  2. Calzaroni M. (2008). Le fonti amministrative nei processi e nei prodotti della statistica ufficiale. Atti della Nona Conferenza Nazionale di Statistica.
  3. Corò G. (2005). Dopo il declino. Nuovi percorsi di sviluppo per le economie di piccola impresa, Argomenti, n. 13.
  4. De Mitri S., De Socio A., Finaldi Russo P., Nigro V. (2013). Le microimprese in Italia: una prima analisi delle condizioni economiche e finanziarie. Questioni di Economia e Finanza. Occasional Papers. Banca d’Italia.
  5. Di Ferdinando G., Dini G., Screpante F. (2014). Osservatorio C.ED.A.M. sull’edilizia dell’artigianato e della Pmi delle Marche. Rapporto 2014.
  6. C.ED.A.M. Cassa Edile Artigiana e della PMI delle Marche. Agostinelli Grafiche. Ancona.
  7. Dini G. e Goffi G. (2013). Le difficoltà dell’artigianato marchigiano in un’analisi di lungo periodo. Economia Marche - Journal of Applied Economics, Vol. XXXII, No. 2. Dicembre.
  8. Gurisatti P. (2003) Il lavoro artigiano e l’innovazione tecnologica, Argomenti, n. 9. Istat (2012). Piano strategico 2012-2014.
  9. Istat (2013). Gli indici della produzione industriale. Nota informativa. Marzo.
  10. Micelli S. (2011). Il lavoro artigiano nella globalizzazione, Argomenti, n. 32.
  11. Oropallo F. (2010). Analisi delle differenze strutturali nella performance economica tra unità rispondenti e unità non rispondenti nella rilevazione dei risultati economici delle piccole e medie imprese (PMI). Contributi Istat, n.7.
  12. Palmieri R.(a cura di) (2013). Studio di fattibilità per un’indagine congiunturale da fonte amministrativa non Sistan sulla micro e piccola impresa, e per l’integrazione di dati proveniente da archivi amministrativi non Sistan nell’ambito della statistica ufficiale: Il caso degli archivi CNA. Paper.

Gabriele DiFerdinando, Giovanni Dini, I sistemi informativi delle associazioni di piccola impresa in "ARGOMENTI" 42/2014, pp 83-109, DOI: 10.3280/ARG2014-042005