Clicca qui per scaricare

Entre el apaciguamiento y la contención. El gobierno británico y la España de Franco en la Segunda Guerra Mundial (1939-1945)
Titolo Rivista: MONDO CONTEMPORANEO 
Autori/Curatori: Garcìa Enrique Moradiellos 
Anno di pubblicazione:  2014 Fascicolo: Lingua: Spagnolo 
Numero pagine:  31 P. 5-35 Dimensione file:  133 KB
DOI:  10.3280/MON2014-003001
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


La seconda guerra mondiale fu una congiuntura decisiva per le relazioni tra il governo britannico e la Spagna franchista. Sulla base di un larvato antagonismo, che ha le sue origini nell’esperienza della guerra civile spagnola del 1936-1939, queste relazioni hanno attraversato tre grandi fasi durante i sei anni di conflitto: una prima tappa di neutralità forzata nel 1939, una seconda fase di non belligeranza critica durante gli anni 1940-1941 e una terza tappa - tra il 1942 e il 1945 - segnata dal ritorno progressivo alla neutralità per convenienza. L’articolo ha come obiettivo la ricostruzione di queste fasi a partire dall’ampia letteratura storiografica disponibile e, attraverso l’utilizzazione delle fonti archivistiche consultate sull’argomento, rilevarne le peculiarità, gli eventi e i motivi fondamentali. In sostanza, durante quella congiuntura, la Spagna franchista fu tentata di entrare in guerra contro il Regno Unito e i suoi alleati, ma dovette rinunciarvi a causa dei propri limiti interni e dell’efficace politica preventiva messa in atto dal governo britannico per evitare l’intervento armato spagnolo nel conflitto.


Keywords: Franco, franchismo, seconda guerra mondiale, neutralità, non belligeranza, relazioni ispano-britanniche

Garcìa Enrique Moradiellos, Tra la pacificazione e il contenimento. Il governo britannico e la Spagna di Franco nella seconda guerra mondiale (1939-1945) in "MONDO CONTEMPORANEO" 3/2014, pp. 5-35, DOI:10.3280/MON2014-003001

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche