Clicca qui per scaricare

La riforma del governo delle aree metropolitane alla prova dei fatti: un primo bilancio
Titolo Rivista: RIVISTA TRIMESTRALE DI SCIENZA DELL’AMMINISTRAZIONE 
Autori/Curatori: Pasquale Pantalone 
Anno di pubblicazione:  2015 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  15 P. 82-96 Dimensione file:  72 KB
DOI:  10.3280/SA2015-001007
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Il presente contributo affronta il tema della riforma del governo locale, con specifico riferimento all’istituzione delle città metropolitane avvenuta con l’entrata in vigore della l. 56/2014. In particolare, l’autore, dopo aver ripercorso la travagliata evoluzione normativa che ha accompagnato l’istituzione delle città metropolitane nel nostro ordinamento, illustra la normativa attualmente vigente (ossia, la l. 56/2014), segnalandone alcuni aspetti critici, tra cui i (possibili) profili di incostituzionalità. L’autore si sofferma, inoltre, sulla "precarietà" della riforma medesima alla luce del d.d.l. costituzionale in corso di discussione al Parlamento e concernente, tra le altre cose, la revisione del Titolo V della Parte II della Costituzione. In conclusione, l’autore analizza e confronta gli statuti metropolitani sinora approvati, per poi trarre un primo bilancio sullo stato di attuazione della riforma.


Keywords: Riforme, governo locale, città metropolitane.

  1. Amorosino S. (1991). La costituzione delle città metropolitane in Italia: un percorso giuridico ad ostacoli. I TAR, 9: 329.
  2. Cecchetti M. (2014). Sui più evidenti profili di possibile illegittimità costituzionale del d.d.l. AS n. 1212 (Disposizioni sulle città metropolitane, sulle province, sulle unioni e fusioni di comuni). Federalismi.it, 3. Testo disponibile all’indirizzo http://goo.gl/rm8u21(15/03/2015).
  3. Cerulli Irelli V. (2012). Relazioni tra città metropolitane e Comuni. Appunto per il gruppo di lavoro su L’istituzione delle Città metropolitane: procedure, problemi, ostacoli, opportunità. Testo disponibile all’indirizzo http://www.astrid.eu/Citt-/V_Cerulli-Irelli_21nov2012.pdf (15/03/2015).
  4. Deodato C. (2013). Le città metropolitane: storia, ordinamento, prospettive. Federalismi.it, 5. Testo disponibile all’indirizzo http://goo.gl/8ESV4m (15/03/2015).
  5. Fracchia F. (2015). La difficoltà di riformare l’amministrazione. Rivista Trimestrale di Scienza dell'Amministrazione, 1: 40.
  6. Ostrom E. (1990). Governing the Commons: The Evolution of Institutions for Collective Action. Cambridge: Cambridge University Press. Pantalone P. (2015). Città metropolitane e riordino degli enti di area vasta: forse è la volta buona? Diritto dell’Economia, 1 (in corso di pubblicazione).
  7. Pizzetti F. (2014). Una grande riforma istituzionale: la legge n. 56 del 2014 (legge Delrio). Astrid Rassegna, 202, 9. Testo disponibile all’indirizzo http://www.astridonline.it/rassegna/Rassegna-216/13-05-2014/Pizzetti_ASTRID-legge-Delrio-1-maggio-2014.pdf (15/03/2015).
  8. Spadaro A. (2015). Le città metropolitane tra utopia e realtà. Federalismi.it, 4. Testo disponibile all’indirizzo http://goo.gl/qPBppP (15/03/2015).
  9. Staiano S. (2014). Tecniche normative e qualità della normazione: il caso della Città metropolitana. Federalismi.it, 3. Testo disponibile all’indirizzo http://goo.gl/ewDKfz (15/03/2015).
  10. Vandelli L. (2006). Psicopatologia delle riforme quotidiane. Le turbe delle istituzioni: sintomi, diagnosi e terapie. Bologna: Il Mulino.
  11. Vesperini G. (2014). Il disegno del nuovo governo locale: le città metropolitane e le province. Giornale di Diritto Amministrativo, 8-9: 786.

Pasquale Pantalone, in "RIVISTA TRIMESTRALE DI SCIENZA DELL’AMMINISTRAZIONE" 1/2015, pp. 82-96, DOI:10.3280/SA2015-001007

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche