Clicca qui per scaricare

Heinz Kohut, mister Z e i dilemmi della psicoanalisi
Titolo Rivista: RIVISTA SPERIMENTALE DI FRENIATRIA 
Autori/Curatori: Alfredo Civita 
Anno di pubblicazione:  2015 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  13 P. 123-135 Dimensione file:  146 KB
DOI:  10.3280/RSF2015-002009
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


L’esame di uno dei più sorprendenti scritti clinici di Heinz Kohut, "Le due analisi del signor Z", fornisce l’occasione di affrontare in piena concretezza alcune questioni cruciali relative alle basi epistemologiche della psicoanalisi. Lo studio del libro di Kohut offre infine al lettore un colpo di scena finale in apparenza ingannevole in realtà quanto mai profondo.


Keywords: Kohut, paziente Z, autobiografia.

  1. [1] Kohut H. (1979). Le due analisi del sig. Z. Roma: Astrolabio; 1989.
  2. [2] Lai G. In memoria di Heinz Kohut. Psicoterapia e scienze umane 1982; 4: 83-98.
  3. [3] Lai G. La conversazione felice. Milano: il Saggiatore; 1985.
  4. [4] Winnicott D. L’odio nel controtransfert (1949). In: Winnicott D. Dalla pediatria alla psicoanalisi. Martinelli: Firenze; 1991 (scritto e letto nel 1947).
  5. [5] Freud S. (1914). Della storia di una nevrosi infantile (Caso clinico dell’uomo dei lupi). OSF, vol. VII. Torino: Bollati Boringhieri; 1975.
  6. [6] Vecchio S. Le “finestre” dell’uomo dei lupi. Gli argonauti 2009; 120: 21-42.
  7. [7] Freud S, Gardiner M. (1971). L’uomo dei lupi. Roma: Newton Compton; 1979.
  8. [8] Galeazzi GM. Le due analisi del sig. Z. Psychiatry on line Italia. Recensioni Dicembre 1998, http://www.priory.com/ital/anna22.htm; http://www.priory.com/ital/sigz.htm (ultimo accesso 21.03.2015).
  9. [9] Strozier CB. (2001). Heinz Kohut, biografia di uno psicoanalista. (Edizione italiana a cura di F. Paparo). Roma: Astrolabio; 2005.

Alfredo Civita, in "RIVISTA SPERIMENTALE DI FRENIATRIA" 2/2015, pp. 123-135, DOI:10.3280/RSF2015-002009

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche