Clicca qui per scaricare

Il terapeuta ed il giocatore d’azzardo
Titolo Rivista: PSICOBIETTIVO 
Autori/Curatori: Simona De Simone 
Anno di pubblicazione:  2015 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  4 P. 149-152 Dimensione file:  83 KB
DOI:  10.3280/PSOB2015-002009
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Il caso clinico si declina a partire dalle immagini che emergono nell’incontro tra paziente e terapeuta. Tra visioni e rappresentazioni onnipotenti il paziente come "giocatore d’azzardo" lancia le "fiches" al terapeuta. Èsolo la cornice relazionale più ampia che rende possibile rintracciare nessi nella storia traumatica e di grande sofferenza del paziente e della sua famiglia.


Keywords: Trauma; regolazione affettiva; trasmissione transgenerazionale

  1. Benjamin Smith L. (1999) Diagnosi interpersonale e trattamento dei disturbi di personalità, LAS Editrice, Roma
  2. Cancrini L. (2013) La cura delle infanzie infelici, Raffaello Cortina, Milano
  3. Lemma A. (2011) Sotto la pelle, Raffaello Cortina, Milano
  4. Manson M. (2009) “Running to the edge of the world Marilyn Manson”, dall’al bum The High End of Low, Interscope Records, USA
  5. Onnis L. (2013) Il tempo sospeso. Anoressia e bulimia tra individuo, famiglia e società, FrancoAngeli, Milano
  6. Riefolo G. (2015) Il film in 50 minuti, Antigone, Torino
  7. Sassolas M. (2004) Terapia della psicosi, Borla, Roma

Simona De Simone, in "PSICOBIETTIVO" 2/2015, pp. 149-152, DOI:10.3280/PSOB2015-002009

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche