Click here to download

Connecting precarious workers: the experience of the committee «our time is now»
Journal Title: SOCIOLOGIA DEL LAVORO  
Author/s: Alfredo Ferrara 
Year:  2015 Issue: 140 Language: Italian 
Pages:  14 Pg. 145-158 FullText PDF:  100 KB
DOI:  10.3280/SL2015-140010
(DOI is like a bar code for intellectual property: to have more infomation:  clicca qui   and here 


The economic crisis begun in 2008 has resulted in a worsening of conditions of all components of precarious workers. Multiple attempts of organization and subjectivation of such components have occurred so far. In this paper the author reports and analyses the experience of the committee «our time is now», that, between 2011 and 2012, has tried to gather many of these components. The committee involved several associations of precarious workers, CGIL (italian left trade union), students’ associations and youth associations of lefty parties. Moreover, the network has fostered and organized a national day of mobilization about job precariousness, asking for substantial changes in policies concerning work, social security, welfare, right to education.
Keywords: Work, precarious workers, trade union, youth

  1. Accornero A. (2000). Era il secolo del Lavoro. Bologna: il Mulino.
  2. Altieri G., Dota F., Ferrucci G. (2010). Il lavoro atipico al tempo della crisi: dati e riflessioni sulle dinamiche recenti del mercato del lavoro. IRES, Rapporto di ricerca n. 05/2010
  3. Ambra M.C. (2013). Modelli di rappresentanza sindacale nella societa postindustriale. Come i sindacati si stanno riorganizzando per rappresentare i lavoratori non standard, Quaderni di rassegna sindacale - Lavori, 4: 75-94. Ballarino G. (2005). Strumenti nuovi per un lavoro vecchio. Il sindacato italiano e la rappresentanza dei lavoratori atipici. Sociologia del lavoro, 97: 174-90., DOI: 10.1400/6833
  4. Barbieri P., Scherer S. (2009). Labour Market Flexibilization and its Consequences in Italy. European Sociological Review, 25: 677-92., DOI: 10.1093/esr/jcp00
  5. Battocchi M. (2014). An Italian-Born Company is building the API Economy (9/9/14), San Francisco, Italy,
  6. Cucchiarato C. (2010). Vivo altrove. Giovani e senza radici: gli emigranti italiani oggi. Torino: Bruno Mondadori.
  7. De Franceschi F., Pulignano V., Ortiz L. (2014). Il lavoro precario e le strutture sindacali. Le strategie adottate dai sindacali italiani e spagnoli. Quaderni di rassegna sindacale, 1: 161-198.
  8. De Zolt L. (2013). Giovani e sindacato: la campagna Giovani NON+ disposti a tutto. In Organizzare i non organizzati. Idee ed esperienze per il sindacato che verrà, supplemento al n. 12/2013 di Rassegna sindacale, pp. 42-48.
  9. Di Nunzio D., Pratelli C. (2013). Esperienze di sindacalizzazione del lavoro disperso. In: Lani I., a cura di, Organizziamoci! I giovani e il sindacato dei mille lavori. Roma: Editori Riuniti, pp. 59-112.
  10. Gallino L. (2007). Il lavoro non è una merce. Contro la flessibilità. Roma-Bari: Laterza.
  11. Istat (2014). Annuario statistico italiano
  12. La Repubblica (2011a). “Non possiamo piu aspettare”. I giovani precari nelle piazze d’Italia (9/4/15), testo
  13. La Repubblica (2011b). “Il nostro tempo e adesso”. Giovani e precari in piazza il
  14. 9 aprile (10/3/11Lucidi F., Raitano M. (2009). Molto flessibili, poco sicuri: lavoro atipico e
  15. disuguaglianze nel mercato del lavoro italiano. Economia & Lavoro, 2: 99-115., DOI: 10.7384/7083
  16. Mingione E., Pugliese E. (2012). Il lavoro. Roma: Carocci.
  17. Paci M. (2007). Nuovi lavori, nuovo welfare. Sicurezza e libertà nella società attiva. Bologna: il Mulino.
  18. Pirro F. (2014). Quali strategie per la rappresentanza del lavoro non standard? Quaderni di rassegna sindacale, 1: 27-46.
  19. Pratelli C. (2013). Giovani, precari e professionisti si coalizzano: l’esperienza del comitato “Il nostro tempo e adesso”. In Organizzare i non organizzati. Idee ed esperienze per il sindacato che verrà, supplemento al n. 12/2013 di Rassegna sindacale, pp. 48-54.
  20. Saraceno C. (2005). Le differenze che contano tra i lavoratori atipici. Sociologia del lavoro, 97: 13-24., DOI: 10.1400/6831
  21. Standing G. (2011). The Precariat: The New Dangerous Class. New York-Londra: Bloombsbury.
  22. TRCgiornale.it (2012). La CRC avvia un percorso di stabilizzazione per 66 lavoratori, 30/7/2012

Alfredo Ferrara, Connecting precarious workers: the experience of the committee «our time is now» in "SOCIOLOGIA DEL LAVORO " 140/2015, pp. 145-158, DOI:10.3280/SL2015-140010

   

FrancoAngeli is a member of Publishers International Linking Association a not for profit orgasnization wich runs the CrossRef service, enabing links to and from online scholarly content