Clicca qui per scaricare

La sicurezza sociale nella Macroregione Adriatico-Ionica
Titolo Rivista: SICUREZZA E SCIENZE SOCIALI 
Autori/Curatori: Gianmarco Cifaldi 
Anno di pubblicazione:  2015 Fascicolo: 3  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  14 P. 171-184 Dimensione file:  75 KB
DOI:  10.3280/SISS2015-003014
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


This paper aims to understand the EU policies on territorial cohesion in the Adriatic and Ionian macro region and the role of green card. The engineering macro-regional takes her place within the cohesion territorial between the dimensions of economic and the social dimensions The green paper was founded in the wake of a rapid change of the international situation and this has forced the experts to draw up the most appropriate measures to a new scheme economic, political and social. The best solution envisaged, therefore, a review and a new adaptation of the regional policy of the Union.


Keywords: Politiche regionali, paternariato, sistema di governante multi-livello, libro verde, sicurezza sociale

  1. Acocella M., Sonnino E. (2003). Movimenti di persone e movimenti di capitali in Europa. Bologna: il Mulino.
  2. Ambrosini M. (2010). Diventare multietnici senza volerlo: la società italiana e l’immigrazione. In: Associazione Italiana di Sociologia, Magnier A., Vicarelli G., a cura di, Mosaico Italia. Lo Stato del Paese agli inizi del XXI secolo. Milano: FrancoAngeli.
  3. Ambrosini M. (2011). Sociologia delle migrazioni. Bologna: il Mulino.
  4. Ambrosini M., Abbatecola E., a cura di (2009). Migrazioni e società. Una rassegna di studi internazionali. Milano: FrancoAngeli.
  5. Andreotti A. (2009). Che cos’è il capitale sociale. Roma: Carocci.
  6. Bianchi G.D. (2014). Strategie macro-regionali dell’Unione europea e multi-level governance: innovazione reale o apparente?, testo disponibile al sito: http://www.sisp.it/files/papers/2014/davide-gianluca-bianchi-1988.pdf
  7. Botta F., Garzia I. (2004). Europa Adriatica. Roma-Bari: Laterza.
  8. Botta F., Garzia I., Guaragnella P., a cura di (2007). La questione adriatica e l’allargamento dell’Unione Europea. Milano: FrancoAngeli.
  9. Botta F., a cura di (2009). Seduzione e coercizione in Adriatico. Reti, attori e strategie. Milano: FrancoAngeli.
  10. Calamo Specchia M., Carli M., Di Plinio G., Toniatti R., a cura di (2009). I Balcani occidentali: le Costituzioni della transizione. Torino: Giappichelli.
  11. Cipolla C., a cura di (2012). I concetti fondamentali del sapere sociologico. Milano: FrancoAngeli.
  12. Cocco E. (2002). Metamorfosi dell’Adriatico orientale. Faenza (RA): Homeless Book.
  13. Commissione delle comunità europee. (2008). Comunicazione della commissione al Consiglio, al Parlamento Europeo, al Comitato delle Regioni e al Comitato economico e sociale europeo. Libro verde sulla coesione territoriale. Fare della diversità territoriale un punto di forza, testo disponibile al sito: http://www.europarl.europa.eu/meetdocs/2004_2009/documents/com/com_com(2008)0616_/COM_COM(2008)0616_it.pdf
  14. Devole R.. (2006). L’immigrazione albanese in Italia. Dati, riflessioni, emozioni. Roma: Agrilavoro.
  15. Favaretto T., Jean C., a cura di (2004). Geopolitica dei Balcani orientali e centralità delle reti infrastrutturali. Milano: FrancoAngeli.
  16. Regione Abruzzo (2012). La Macro-regione Adriatico-Ionica: il mandato del Consiglio Europeo e la strategia marittima integrata, n. 2, anno VIII, n. 41.
  17. Tarozzi A., Mancini A., a cura di (2009). Fenomeni migratori e integrazione sociale. Torino: L’Harmattan Italia

Gianmarco Cifaldi, in "SICUREZZA E SCIENZE SOCIALI" 3/2015, pp. 171-184, DOI:10.3280/SISS2015-003014

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche