Clicca qui per scaricare

La questione delle abitazioni al tempo della crisi. lo strabismo delle politiche
Titolo Rivista: ARCHIVIO DI STUDI URBANI E REGIONALI 
Autori/Curatori: Raffaele Lungarella 
Anno di pubblicazione:  2016 Fascicolo: 115 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  22 P. 115-136 Dimensione file:  209 KB
DOI:  10.3280/ASUR2016-115006
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Lo scritto proporne un’analisi delle politiche con le quali i governi sono intervenuti nel settore della casa durante gli anni della crisi. L’autore ritiene tali politiche inefficaci poiché non si sono proposte di sostenere la domanda di abitazioni delle famiglie economicamente più debole. In una prima fase il governo si è proposto di promuovere la costruzione di nuove abitazioni; successivamente di spingere le banche a concedere i mutui per l’acquisto dello stock di case invendute.


Keywords: Casa, incentivo, fondo immobiliare, garanzia bancaria, finanziamento pubblico

  1. ANCE (2014). Osservatorio congiunturale sull’industria delle costruzioni, lug.
  2. Banca d’Italia (2013). Le tendenze del mercato immobiliare: l’Italia e il confronto internazionale, Seminari e convegni, 15.
  3. Banca d’Italia (2014). I bilanci delle famiglie italiane nell’anno 2012, Supplementi al Bollettino Statistico Indagini campionarie, Nuova serie, Anno XXIV, 5, 27 gen.
  4. Banca d’Italia, Tecnoborsa e OMI (anni vari). Sondaggio congiunturale sul mercato delle abitazioni in Italia, Supplementi al Bollettino Statistico Indagini campionarie.
  5. Borghetti E. (2013). I Fondi di investimento immobiliare nell’Housing Sociale: strumento poco efficace in un rapporto pubblico/privato ancora problematico, Tesi di dottorato in Pianificazione territoriale e urbana, Dipartimento Design, Tecnologia dell’Architettura, Territorio e Ambiente, Università Sapienza Roma.
  6. CDP (2010). Social housing. Il vademecum della cassa depositi e prestiti, Edilizia e Territorio, 19.
  7. CDP (2011), L’edilizia sociale privata, Edilizia e territorio, 21.
  8. CDP e ABI, (2013). Testo della convenzione, 20 nov., http://portalecdp.cassaddpp. it/content/groups/public/documents/ace_documenti/012645.pdf.
  9. Cittalia (2008). Introduzione ai fondi immobiliari per il social housing. Roma: Cittalia.
  10. Civitarrese Matteucci S., Guarriello F. e Puoti P., a cura di (2013). Diritti fondamentali e politiche dell’Unione Europea dopo Lisbona. Sant’Arcangelo di Romagna: Maggioli editore. Columba F., Gambacorta L. e Mistrulli P.E. (2009). I confidi e i finanziamenti alle piccole imprese, Tema di discussione, 735.
  11. Cordella G. e Masi S.E. (2012). Condizioni giovanili e nuovi rischi. Quali politiche?. Roma: Carocci editore.
  12. Corte Costituzionale (2010). Sentenza n. 121, 22 mar.
  13. Felici R., Manzoli E. e Pico R. (2012). La crisi e le famiglie italiane: un’analisi microeconomica dei contratti di mutuo. Banca d’Italia, Quaderni di Economia e Finanza, 125.
  14. Finizio M. (2014). Casa, alla Spezia e Trieste l’invenduto pesa di più, Il Sole 24 Ore, 6 ott..
  15. Frontera M. (2014a). Mutui casa CDP, partenza flop, Edilizia e Territorio, 15.
  16. Frontera M. (2014b). Mutui casa con Plafond CDP, in 6 mesi chiesti solo 132 mln (ma vola l’acquisto di covered bond), Il Sole 24 Ore, 8 set.
  17. Gobbi G. e Zollino F. (2013). Tendenze del mercato immobiliare e del credito. Roma: Banca d’Italia.
  18. ISTAT (2015). Prezzi delle abitazioni, Statistiche flash, 8 gen.
  19. Lenti L. (2012). Trattato di diritto di famiglia, vol. 6. Milano: Giuffr!.
  20. Liberati D. e Vacca V. (2013). L’accesso alla casa di proprietà attraverso un mutuo.
  21. In: Vacca V. (coordinatore), L’indebitamento e la vulnerabilità finanziaria delle famiglie nelle regioni italiane, Questioni di Economia e Finanza, 163, giu.
  22. Lovera A. (2014). Il Plafond casa non decolla, Casa24 Plus, Il Sole 24 Ore, 18 set.
  23. Lungarella R. (2010). Social Housing: una definizione inglese di “edilizia residenziale pubblica”?, Istituzioni del Federalismo, 3-4.
  24. Lungarella R. (2011). I fondi immobiliari chiusi e le politiche per la casa. Appunti preliminari. In: Fondazione Architetti Ferrara, a cura di, Ri_generazione dell’abitare sociale, Ferrara: Italia editore. Testo disponibile al sito: www.monitorimmobiliare.it/public/.../2012228157541645_fondi.doc.
  25. Lungarella R. (2012a). Le politiche statali e regionali per l’autonomia abitativa dei giovani. In: Cordella G. e Masi S.E., Condizioni giovanili e nuovi rischi. Quali politiche?. Roma: Carocci editore
  26. Lungarella R. (2012b). Gli effetti dei fondi immobiliari chiusi per l’edilizia sociale sulla struttura del mercato della casa, Archivio di studi urbani e regionali, 105.
  27. Lungarella R. (2012c). I piani casa si madama Dorè. Bologna: Clueb.
  28. Lungarella R. (2013a). Il diritto alla casa tra welfare state e mercato. Annotazioni sul “piano casa”. In: Civitarrese Matteucci S., Guarriello F. e Puoti P., a cura di, Diritti fondamentali e politiche dell’Unione Europea dopo Lisbona. Sant’Arcangelo di Romagna: Maggioli editore.
  29. Lungarella R. (2013b). Politiche abitative, cosa cambia per gli inquilini. Testo disponibile al sito: http://www.sbilanciamoci.info/Sezioni/italie/Politicheabitative-cosa-cambia-per-gli-inquilini-20807.
  30. Lungarella R. (2014). Sostegno anche ai costruttori con i cover bond, Il Sole 24 Ore, 7 apr.
  31. Lungarella R. (2015). Nuova o vecchia, la casa costa sempre troppo, http://www.lavoce.info/archives/31904/nuova-vecchia-casa-costa-sempretroppo/.Magri S. e Pico R. (2010). The rise of risk-based pricing of mortgage interest rates in Italy, Banca d’Italia. Temi di discussione, 778. MEF e MIT (2010). Linee guida agli Enti territoriali ai fini dell’attuazione del Piano nazionale di edilizia abitativa. Sistema integrato di Fondi immobiliari (SIF), 20 gen. Testo disponibile al sito: http://www.mit.gov.it/mit/mop_all.php?p_id=12509.
  32. Mistrulli P.E. e Vacca V. (coordinatori) (2011), I confidi e il credito alle piccole imprese durante la crisi, Questioni di Economia e Finanza, 105.
  33. OMI (2014). Rapporto immobiliare 2014. Il settore residenziale.
  34. Racca G.M. (2012). L’edilizia abitativa sociale pubblica. In: Lenti L., Trattato di diritto di famiglia, 6. Milano: Giuffr!.
  35. Regione Emilia-Romagna (2006). Programma di edilizia agevolata per la realizzazione di 3000 case per l'affitto e la prima casa di proprietà, Deliberazione della Giunta Regionale n. 946 del 3 lug. 2006, Bur n. 105 del 14 lug.
  36. Senato della Repubblica (2014). A.S. 1413: Conversione in legge del decreto legge 28 marzo 2014, n. 47, recante misure urgenti per l’emergenza abitativa, per il mercato delle costruzioni e per Expo 2015, nota di lettura, n. 41, apr.
  37. Urbani P. (2010). L’edilizia residenziale pubblica tra stato e autonomie locali, Istituzioni del federalismo, 3-4.
  38. Urbani P. (s.d.). L’edilizia abitativa tra piano e mercato. Testo disponibile al sito: www.pausania.it/files/edilizia_abitativa.doc.
  39. Vacca V. (coordinatore) (2013). L’indebitamento e la vulnerabilità finanziaria delle famiglie nelle regioni italiane, Questioni di Economia e Finanza, 163, giu.
  40. Venturi A. (2010). Dalla Legge Obiettivo al Piano nazionale di edilizia abitativa: il (ri)accentramento (non sempre opportuno) di settori strategici per l'economia nazionale, Le regioni, 6.
  41. Voci M. C. (2014). Social housing da 1,3 miliardi, Il Sole 24 Ore, 13 nov.



  1. Mattia Amadio, Jaroslav Mysiak, Lorenzo Carrera, Elco Koks, Improving Flood Damage Assessment Models in Italy in SSRN Electronic Journal /2015 pp. , DOI: 10.2139/ssrn.2716010

Raffaele Lungarella, in "ARCHIVIO DI STUDI URBANI E REGIONALI" 115/2016, pp. 115-136, DOI:10.3280/ASUR2016-115006

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche