Clicca qui per scaricare

La prevenzione nei contesti del loisir notturno. Unità di Strada e buone prassi di comunità nella web society
Titolo Rivista: SALUTE E SOCIETÀ 
Autori/Curatori: Paolo Ugolini 
Anno di pubblicazione:  2016 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  14 P. 136-149 Dimensione file:  338 KB
DOI:  10.3280/SES2016-002010
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


The essay aims to explore the themes of safety and prevention related to the abuse of alcohol and drugs in the contexts of leisure night for almost twenty years of the project "Safe Nights" in Cesena (Ausl of Romagna). The central thesis of the author revolves around the need to identify innovative and consolidated forms of prevention (including the use of instruments of web society with all the implications at the operating level) to return most effective interventions. Particular emphasis is given to two aspects: practices that lead to the theory and evaluation of interventions.


Keywords: Buone prassi, sapere esperienziale, operatori di strada, prevenzione, prossimità

  1. Agostini L., Drudi F., Ferrari E., Mariani D’Altri A. (2011). Notti sicure: lavorare efficacemente nella prevenzione dell’uso di sostanze nei giovani Sestante, 34, settembre: 32-49.
  2. Bauman Z. (2013). Communitas. Uguali e diversi nella società liquida. Roma: Alberti Editore.
  3. Beck U. (2001). La società del rischio. Roma: Carocci Bellis M., Hughes K., Lowey H. (2002). Healthy night clubs and recreational substance use. From harm minimization to a healthy setting approach Addictive Behaviors, 287: 1025-1035., 10.1016/S0306-4603(02)00271-XDOI: 10.1016/S0306-4603(02)00271-X
  4. Biffi L., a cura di (2007). La prevenzione nei contesti del divertimento notturno, Bergamo: Dipartimento Dipendenze Ausl Bergamo; disponibile al sito: www.cevas.it/wordpress/wpcontent/uploads/2011/11/Brochure_Prevenzione_Area-Notte-ASL-BGCEVAS_2007.pdf (ultimo accesso: 04/10/2015)
  5. Calafat A., Fernández C., Juan, M. et al. (2003). Enjoying the nightlife in Europe. The role of moderation, Palma de Mallorca: Irefrea.
  6. Cipolla C., Pini G., Ugolini P. (2006). Della salute dei giovani. Una ricerca intervento nella Provincia di Forlì-Cesena. Milano: FrancoAngeli.
  7. Cipolla C., Lombi L. (2011a). Dalle prevenzioni "aggettivate" ad interventi coordinati e sequenziali nel ciclo delle droghe Salute e Societá, X(1): 181-195., 10.3280/SES2011-001014ITDOI: 10.3280/SES2011-001014IT
  8. Cipolla C., Lombi L. (2011b). Gli interventi nei contesti del divertimento notturno: verso una logica d’integrazione tra prevenzione, gestione, recupero Sestante, n. 34, settembre: 15-20; disponibile al sito: http://salute.regione.emiliaromagna.it/dipendenze/notizie/2011/sestante34.pdf
  9. Cipolla C. (2013). Perché non possiamo non essere eclettici. Il sapere sociale nella web society. Milano: FrancoAngeli.
  10. Cippitelli C. (2013). Il lavoro notturno nei contesti del loisir: favorire la consapevolezza, lavorare per la limitazione del rischio. In Ugolini P., a cura di, Alcol e buone prassi sociologiche. Ricerca, osservatori, piani di zona, clinica, prevenzione. Milano: FrancoAngeli.
  11. Leone L., Celata C. (2006).Per una prevenzione efficace. Evidenze di efficacia, strategie di intervento e reti locali nell’area delle dipendenze. Milano: I libri del Sole 24Ore Sanità.
  12. Leone L., Prezza M. (2014). Costruire e valutare i progetti nel sociale. Milano: FrancoAngeli.
  13. Lombi L. (2009). Scena dance e consumo di sostanze psicoattive: la prevenzione e la riduzione del danno come strategia di contrasto alla disabilità. In: Cipolla C. e Mori L., a cura di, Le culture e i luoghi delle droghe. Milano: FrancoAngeli.
  14. Mrazek, P.J., Haggerty R.J. (1994). Reducing risks for mental disorders: frontiers for preventive intervention research. Washington, DC: National Academy Press.
  15. Osservatori Dipendenze patologiche Ausl della Romagna (2015), Rapporto Dipendenze patologiche 2015; http://salute.regione.emiliaromagna.it/dipendenze/dati/i-report-disponibili/report-annuali-degliosservatori-dipendenze-delle-aziendeusl/Rapporto_Dipendenze_Patologiche_2015_Romagna.pdf/at_download/file/Rapporto_Dipendenze_Patologiche_2015_Romagna.pdf (ultimo accesso: 13/12/2015) Pavarin R.M. (2014). Il consumo socialmente integrato di sostanze illegali. Danni, precauzioni, regole e mercato. Milano: FrancoAngeli.
  16. Pavarin R.M. (2012). Minori e sostanze psicoattive. Teoria, ricerca e modelli d’intervento. Bologna: CLUEB.
  17. Presidenza Consiglio dei Ministri/Dipartimento Politiche antidroga (2013). New Drugs. Update e piano di azione nazionale per la prevenzione delle Nuove Sostanze Psicoattive (NSP) e dell’offerta in internet. Roma: Presidenza del Consiglio dei Ministri.
  18. Presidenza Consiglio dei Ministri/Dipartimento Politiche antidroga (2014), Relazione annuale al Parlamento 2014. Uso di sostanze stupefacenti e tossicodipendenze in Italia. Roma: Presidenza del Consiglio dei Ministri.
  19. Riotta G., (2013), Il web ci rende liberi? Politica e vita quotidiana nel mondo digitale. Torino: Einaudi.
  20. Sanza M. et al. (2011). Le rotte del divertimento e il consumo di sostanze psicoattive. Nuovi comportamenti, interventi di prevenzione e di riduzione dei rischi, Milano: FrancoAngeli.
  21. Twaddle A. (1968). Influence and Illness: Definitions and Definers of Illness Behavior among Older Males in Providence, Rhode Island (Ph. D. Thesis).
  22. Twaddle A. (1973). Illness and Deviance Social Science and Medicine, 7 :751-762., 10.1016/0037-7856(73)90117-DOI: 10.1016/0037-7856(73)90117-
  23. Twaddle A. (1993). Disease, Illness and Sickness: Three Central Concept in the Theory of Health. In Twaddle A. and Nordenfelt L., a cura di, Illness and Sickness: Three concepts in the theory of Health Studies in Health and Society. Linköping Univeristy: Linköping, pp. 1-18.
  24. Ugolini P., Calderone B., (2014), Il lavoro e la progettazione di “adulti educatori” tra web e identità adolescenziali. In Cipolla C., a cura di, La progettazione sociale nella web society. Milano: FrancoAngeli.
  25. Ugolini P., Saponaro A., Sturlese V. (2014). La qualità percepita come indicatore di outcome nei SerT emiliano romagnoli. In: Direttivo Piemonte e Valle D’Aosta FedeDerSerD, a cura di, Outcome nelle dipendenze. Esiti della patologia, esiti del trattamento. Milano: Ed CeRco.
  26. Ugolini P., a cura di (2013). Alcol e buone prassi sociologiche. Ricerca, osservatori, piani di zona, clinica, prevenzione. Milano: FrancoAngeli.
  27. Ugolini P., Mariani D’Altri A., Teodorani M. (2011). Socio-epidemiologia, loisir notturno e prevenzione Sestante, 34: 7-12.

Paolo Ugolini, in "SALUTE E SOCIETÀ" 2/2016, pp. 136-149, DOI:10.3280/SES2016-002010

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche