Clicca qui per scaricare

Subappalto e sfruttamento differenziale dei lavoratori immigrati. il caso di tre settori in Italia
Titolo Rivista: ECONOMIA E SOCIETÀ REGIONALE  
Autori/Curatori: Rossana Cillo, Fabio Perocco 
Anno di pubblicazione:  2016 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  23 P. 101-123 Dimensione file:  297 KB
DOI:  10.3280/ES2016-001008
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


L’articolo indaga il legame tra nuove forme di organizzazione del lavoro derivate dall’esternalizzazione della produzione attraverso il subappalto e sfruttamento dei lavoratori immigrati occupati nei settori della navalmeccanica, della metalmeccanica e delle costruzioni. Dopo un inquadramento sulla globalizzazione del subappalto, si analizzano le tappe della sua diffusione in Italia, le condizioni di lavoro degli immigrati nel sistema del subappalto di tali settori in rapporto alle trasformazioni dell’organizzazione del lavoro, alle politiche migratorie e alla combinazione tra stratificazioni del mercato del lavoro e civic stratification. Infine vengono presentate le nuove sfide - divisione/unione dei lavoratori determinate dalla politica del subappalto, difficoltà di sindacalizzare i lavoratori immigrati - poste ai sindacati da queste trasformazioni e le misure adottate per tutelare questi lavoratori e sostenerne la partecipazione al sindacato.


Keywords: Subappalto, lavoratori immigrati, sindacati, Italia
Jel Code: J5, J6, J7, Z1

  1. Abraham M. (2008). Globalization and the Call Center Industry. International Sociology, 23(2): 197-210,, 10.1177/0268580907086376DOI: 10.1177/0268580907086376
  2. Ance (2012). Osservatorio congiunturale sull’industria delle costruzioni. .
  3. Antunes R. (2006). Il lavoro in trappola. Milano: Jaca Book.
  4. Basso P. e Perocco F., a cura di (2003). Gli immigrati in Europa. Milano: FrancoAngeli.
  5. Basso P. (2007). Trade union responses to racism in Italy’s shipbuilding and metalworking industries. Transfer, 13(3): 432-446,, 10.1177/102425890701300308DOI: 10.1177/102425890701300308
  6. Basso P., a cura di (2010). Razzismo di stato. Stati Uniti, Europa, Italia. Milano: FrancoAngeli.
  7. Basso P. (2011). Italia: el riesgo de frustrar las esperanzas. In Pajares M. e Jubany O., a cura di. Sindicatos e Inmigracion en Europa, 1990-2010. Barcellona: Icaria.
  8. Bernardotti M.A. (2006). Sindacati e discriminazioni razziali nella Sanità italiana. In: Megale A., Bernardotti M.A. e Mottura G., a cura di. Immigrazione e sindacato. Roma: Ediesse.
  9. Bernadotti A., Dhaliwal S. e Perocco F. (2007). Confronting racism in the health services. Transfer, 13(3): 413-430,, 10.1177/102425890701300307DOI: 10.1177/102425890701300307
  10. Bernhardt A., Milkman R., Theodore N., Heckathorn D., Auer M., DeFilippis J., González A.L., Narro V., Perelshteyn J., Polson D. e Spiller M. (2009). Broken Laws, Unprotected Workers. Los Angeles: Ucla.
  11. .
  12. Carchedi F., a cura di (2010). Schiavitù di ritorno. Santarcangelo di Romagna: Maggioli.
  13. Caritas (2012). Dossier statistico immigrazione 2012. Roma: Idos.
  14. Ceschi S. e Mazzonis M. (2003). Le forme di sfruttamento servile e paraschiavistico nel mondo del lavoro. In: Carchedi F., Mottura G. e Pugliese E., a cura di. Il lavoro servile e le nuove schiavitù. Milano: FrancoAngeli.
  15. Cillo R. e Perocco F. (2014). Crisi e immigrazione in Europa. In: Carrera F. e Galossi E., a cura di. Immigrazione e sindacato. Roma: Ediesse. Clark N. (2013). Detecting and tackling forced labour in Europe. York-London: Rowntree Foundation.
  16. full.pdf (22.09.2014)>.
  17. Centro Nuovo Modello di Sviluppo (2015a). Una dura storia di cuoio. Viaggio nell’industria della concia tramite il distretto di Santa Croce. Pisa: CNMS. .
  18. Centro Nuovo Modello di Sviluppo (2015b). Una mucca nella scarpa. Il lavoro e l’ambiente dietro un paio di scarpe in cuoio. Pisa: CNMS. .
  19. Como E. (2014). Le condizioni degli stranieri nell’industria metalmeccanica.
  20. In: Carrera F. e Galossi E., a cura di. Immigrazione e sindacato. Roma: Ediesse.
  21. Eldring L., Fitzgerald I. e Arnholtz J. (2012). Post-accession migration in construction and trade union responses in Denmark, Norway and the UK. European Journal of Industrial Relations, 18(1): 21-36,, 10.1177/0959680111430656DOI: 10.1177/0959680111430656
  22. Federmeccanica (2008). Indagine sul lavoro nell’industria metalmeccanica. .
  23. Ferrero M. e Perocco F., a cura di (2011). Razzismo al lavoro. Il sistema delle discriminazioni sul lavoro, la cornice giuridica e gli strumenti di tutela. Milano: FrancoAngeli.
  24. Fincantieri (2012). Bilancio 2011. .
  25. Fiom-Cgil (2008). Le condizioni di lavoro e di vita nel settore metalmeccanico in Italia. Roma: Meta.
  26. Fondazione Moressa (2012a). Le imprese condotte da stranieri. .
  27. Fondazione Moressa (2012b). Rapporto annuale sull’economia dell’immigrazione 2012. Bologna: il Mulino.
  28. Fondazione Moressa (2014). Rapporto annuale sull’economia dell’immigrazione 2014. Bologna: il Mulino.
  29. Fullin G. e Reyneri E. (2011). Low unemployment and bad jobs for new immigrants in Italy. International Migration, 49(1): 118-147,, 10.1111/j.1468-2435.2009.00594.xDOI: 10.1111/j.1468-2435.2009.00594.x
  30. Galossi E. e Ferrucci G. (2014). Lavoro e immigrazione nei sistemi logistici in Italia. .
  31. Goldstein B. (2006). ‘Merchants of labour’ in three centuries: Lessons from history for reforming 21st century exploitation of migrant labour. In: Kuptsch C., a cura di. Merchants of Labour. Ginevra: Ilo. Gumbrell-McCormick R. e Hyman R. (2013). Trade Unions in Western Europe.
  32. Oxford: Oxford UP. Head S. (2003). The New Ruthless Economy. New York: Oxford University Press.
  33. Huws U. (2003). The making of a cybertariat. New York: Monthly Review Press.
  34. Huws U. (2009). Working at the Interface: Call Centre Labour in a Global Economy, Work Organisation, Labour and Globalisation, 3, 1: 1-8.
  35. Huws U. e Podro S. (2012). Outsourcing and the fragmentation of employment relations: the challenges ahead. Acas Policy Discussion paper. .
  36. Ires e Fillea Cgil (2012). I lavoratori stranieri nel settore delle costruzioni. Roma: Ires.
  37. Krenn M. e Haidinger B. (2008). Un(der)documented migrant labour. Wien: Forba. Report, Uwt Project, 6th FP.
  38. Lillie N. (2012). Subcontracting, Posted Migrants and Labour Market Segmentation in Finland. British Journal of Industrial Relations, 50(1): 148-167,, 10.1111/j.1467-8543.2011.00859.xDOI: 10.1111/j.1467-8543.2011.00859.x
  39. Ludwig T. e Tholen J. (2006). Shipbuilding in China and its impacts on European shipbuilding industry. Brema: University of Bremen. .
  40. Ministero dei Trasporti (2004). Relazione sull’industria cantieristica navale ai sensi dell’art. 5, comma 4, della legge n. 413/98. Roma.
  41. Morris L. (2002). Managed Migration. Civic Stratification and Migrants Rights. Londra: Routledge.
  42. Patron J. (2004). La mondialisation vécue à Saint-Nazaire en l’an 2003. Saint-Nazaire: USM-CGT.
  43. Potts L. (1990). The World Labour Market. A History of Migration. Londra: Zed Books.
  44. Pradella L. e Cillo R. (2015). Immigrant labour in Europe in times of crisis and austerity: An international political economy analysis. Competition & Change, 19(2): 145-160,, 10.1177/1024529415572052DOI: 10.1177/1024529415572052
  45. Rovelli M. (2008). Lavorare uccide. Milano: Bur.
  46. Sayad A. (1999). La double absence. Parigi: Seuil. Trad. it. (2002) La doppia assenza. Roma: Raffaello Cortina.
  47. Schierup C.U. (2007). ‘Bloody Subcontracting’ in the Network Society: Migration and Post-Fordist Restructuring across the European Union. In: Berggren E., a cura di. Irregular Migration, Informal Labour and Community.
  48. Maastricht: Shaker. Staglianò R. (2010). Cantieri navali, la crisi la pagano gli immigrati. Rassegna sindacale. .
  49. Unar (2014). Dossier statistico immigrazione 2014. Roma: Idos.
  50. Zanin V., a cura di (2002). Organizzazione e trasformazioni nella navalmeccanica. Padova: Cleup.
  51. Zanin V. e Wu B. (2009). Profili e dinamiche della migrazione cinese in Italia e nel Veneto. Venezia: Coses

Rossana Cillo, Fabio Perocco, in "ECONOMIA E SOCIETÀ REGIONALE " 1/2016, pp. 101-123, DOI:10.3280/ES2016-001008

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche