Clicca qui per scaricare

Il viaggio dentro di sé Commento Gestalt analitico al caso clinico di Gaia
Titolo Rivista: PSICOBIETTIVO 
Autori/Curatori: Brunella Speranza 
Anno di pubblicazione:  2016 Fascicolo: 2  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  5 P. 122-126 Dimensione file:  87 KB
DOI:  10.3280/PSOB2016-002008
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Il titolo con cui la collega ha scelto di narrarci il caso clinico "Un viaggio verso l’intimità: dal matrimonio bianco alla gravidanza" porta subito in una complessità di piani, di relazioni e significati che vanno esplorati e definiti. La prima tappa del viaggio della paziente è uscire "dalla stanza da letto della madre" per cominciare il suo cammino di donna, attraverso un lavoro di separazione e differenziazione. Si leggerà il caso clinico di Gaia in un’ottica gestaltico analitica, integrando il lavoro sul processo corporeo con la dimensione analitica, mediante l’esplorazione degli aspetti e delle tematiche più profonde della paziente, all’interno di un processo che le consenta di esperire ed elaborare i contenuti ed i vissuti emersi.


Keywords: Desensibilizzazione; dolore; separazione; desiderio; piacere; coppia.

Brunella Speranza, in "PSICOBIETTIVO" 2/2016, pp. 122-126, DOI:10.3280/PSOB2016-002008

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche