Clicca qui per scaricare

La fondazione di nuove città nella monarchia spagnola tra confini litorali e marittimi. Il caso di Ferrol (Galizia) nel Settecento
Titolo Rivista: STORIA URBANA  
Autori/Curatori: José Miguel Delgado Barrado 
Anno di pubblicazione:  2016 Fascicolo: 150 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  18 P. 33-50 Dimensione file:  716 KB
DOI:  10.3280/SU2016-150003
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


La fondazione di nuovi centri urbani nella Spagna dell’illuminismo costituisce una costante per tutto il secolo XVIII. I casi più conosciuti sono quelli della Sierra Morena (nelle attuali province di Jaén, Córdoba e Sevilla, in Andalusia), avviati sotto gli auspici del re Carlo III. Esistono però anche altri esempi degni di attenzione sul piano storico come il caso di Ferrol in Galizia. Dopo la perdita di Gibilterra a inizio Settecento si pose in Spagna la questione di riqualificare la politica navale anche attraverso la riorganizzazione dei Dipartimenti marittimi. Ferrol, in Galizia, costituisce l’esempio della fondazione di un nuovo insediamento come sede del nuovo dipartimento marittimo del Nord. Il riordinamento del territorio necessitava di città in linea con le nuove funzioni amministrative. A tale scopo si progettò, ideò, rimodellò e costruì un nuovo spazio urbano, territoriale e paesaggistico, ordinato secondo le teorie urbanistiche dell’epoca. La particolarità del caso di studio deriva dal coacervo di elementi che confluiscono nel lungo processo di urbanizzazione, ma anche dal suo carattere internazionale, in quanto comparabile con altri esempi presenti in differenti ambiti geografici e cronologici


Keywords: Storia della Spagna, Illuminismo, Città di fondazione Ferrol, Città portuali

José Miguel Delgado Barrado, in "STORIA URBANA " 150/2016, pp. 33-50, DOI:10.3280/SU2016-150003

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche