Clicca qui per scaricare

Il turismo nella programmazione finanziaria UE per il periodo 2014-2020: (molti) limiti e (qualche) potenzialità
Titolo Rivista: RIVISTA ITALIANA DI DIRITTO DEL TURISMO 
Autori/Curatori: Federico Ferri 
Anno di pubblicazione:  2015 Fascicolo: 15 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  10 P. 348-357 Dimensione file:  97 KB
DOI:  10.3280/DT2015-015008
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


L’articolo si occupa dello spazio limitato riconosciuto al turismo nella programmazione finanziaria dell’Unione europea per il periodo 2014-2020, in particolare in rapporto alle opportunità per i privati. Ci si propone dapprima di approfondire il problema individuato, esplorandone alcune possibili cause e avanzando i motivi per cui tale problema non dovrebbe sussistere in simili proporzioni; quindi, l’idea è di cercare di prospettare ipotetici temperamenti, giustificabili sia attraverso il supporto di norme di diritto dell’Unione europea sia attraverso riscontri pratici ricavabili seguendo i finanziamenti erogati dall’Unione fino a questo momento. In particolare, ci si soffermerà sui profili di trasversalità del turismo, nonché del turismo associato all’ambiente, con un’enfasi più spiccata sul cosiddetto «turismo sostenibile», nella speranza di offrire spunti utili ad attenuare il problema alla base dell’articolo.


Federico Ferri, in "RIVISTA ITALIANA DI DIRITTO DEL TURISMO" 15/2015, pp. 348-357, DOI:10.3280/DT2015-015008

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche