Click here to download

Riforma ordinamentale del TM e indebolimento delle misure di protezione del minore
Journal Title: MINORIGIUSTIZIA 
Author/s: Emma Avezzù 
Year:  2016 Issue: Language: Italian 
Pages:  12 Pg. 72-83 FullText PDF:  129 KB
DOI:  10.3280/MG2016-003006
(DOI is like a bar code for intellectual property: to have more infomation:  clicca qui   and here 


Il progetto di riforma ordinamentale, che priva di autonomia procure e tribunali per i minorenni, non tiene conto di dati essenziali, quali le competenze promiscue delle procure minorili, le funzioni di prevenzione ed educative del procedimento minorile, nel quale penale e civile sono interdipendenti, con conseguente possibilità di incidere sul contesto di vita del minore, assicurando il rispetto dei suoi bisogni, che sono peculiari, e meritano interpretazione adeguatrice rispetto alla maggiore complessità delle attuali dinamiche sociali. La specializzazione dell’A.G. è indispensabile, per garantire l’attenzione privilegiata al minore, la trattazione prioritaria dei procedimenti che lo riguardano, il contraddittorio e il rispetto del giusto processo.
Keywords: Riforma giustizia minorile, protezione del minore

Emma Avezzù, in "MINORIGIUSTIZIA" 3/2016, pp. 72-83, DOI:10.3280/MG2016-003006

   

FrancoAngeli is a member of Publishers International Linking Association a not for profit orgasnization wich runs the CrossRef service, enabing links to and from online scholarly content