Clicca qui per scaricare

L’interesse tutelato dei minori di ’ndrangheta: ruolo e funzioni del curatore
Titolo Rivista: MINORIGIUSTIZIA 
Autori/Curatori: Pasquale Cananzi 
Anno di pubblicazione:  2016 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  10 P. 93-102 Dimensione file:  116 KB
DOI:  10.3280/MG2016-003008
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Viene illustrato il ruolo e la funzione del curatore come soggetto catalizzatore delle dinamiche che intervengono in un sistema relazionale - oggetto di analisi del processo - e che necessitano di condivisone di strumenti, di linguaggi e di riconoscimento reciproco per portare frutto. Il curatore, allineandosi con il giudice, inteso come promotore di diritti, diventa pertanto promotore di uomini.


Keywords: Curatore, matrice relazionale, autorevolezza, libertà, intervento sistemico

Pasquale Cananzi, in "MINORIGIUSTIZIA" 3/2016, pp. 93-102, DOI:10.3280/MG2016-003008

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche