Clicca qui per scaricare

L’auto-valutazione della produzione di una comunità scientifica: una proposta metodologica
Titolo Rivista: RIV Rassegna Italiana di Valutazione 
Autori/Curatori: Giuseppe Anzera, Antonio Fasanella, Serena Liani, Fabrizio Martire, Marco Palmieri 
Anno di pubblicazione:  2016 Fascicolo: 64 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  20 P. 112-131 Dimensione file:  1035 KB
DOI:  10.3280/RIV2016-064007
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


In questo articolo presentiamo un modello di auto-valutazione della produzione di una comunità scientifica basato su uno studio di caso: un’analisi dei metadati delle pubblicazioni dei docenti del Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale della Sapienza, Università di Roma, nel quadriennio 2011 al 2014. Nella prima parte, descriviamo la produzione dal punto di vista quantitativo; successivamente, introduciamo la dimensione della qualità attraverso una prima valutazione della rilevanza della collocazione editoriale dei prodotti. In entrambe le sezioni, l’analisi di tipo sincronico è accompagnata da una lettura diacronica, al fine di individuare tendenze nello sviluppo della produzione scientifica nel quadriennio. Riteniamo che il modello possa essere utile sia alle istituzioni di ricerca per auto-valutare ex-post i risultati delle loro politiche sia ai singoli addetti alla ricerca per valutare il proprio contributo alla produzione scientifica della loro comunità.


Keywords: valutazione dell'università; autovalutazione; qualità della ricerca scientifica; ranking delle case editrici; comunità scientifiche; scienze umane e sociali

  1. Ancaiani A. et al. (2015). Evaluating Scientific Research in Italy: The 2004-10 Research Evaluation Exercise. Research Evaluation, 24: 242-255.
  2. Anvur (2014). LINEE GUIDA per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale. Testo disponibile al sito: http://www.anvur.org/attachments/article/26/Linee%20Guida%20SUA_RD%20Parte%20I%20e%20II.pdf (28/06/2016)
  3. Anvur (2015). Valutazione della Qualità della Ricerca 2011-2014 (VQR 2011-2014). Bando di partecipazione. Testo disponibile al sito: http://www.anvur.org/attachments/article/825/Bando%20VQR%202011-2014_secon~.pdf (24/06/2016)
  4. Bailar J. C. (1991). Reliability, Fairness, Objectivity and Other Inappropriate Goals in Peer Review. Behavioral and Brain Sciences, 14, 01: 137-138.
  5. Cannavò L. (2008). Qualità nella ricerca, qualità della ricerca. Quaderni di sociologia, 52: 147-156.
  6. Colozzi I. (a cura di, 2015). La valutazione della ricerca sociologica: analisi delle criticità e indicazioni. Numero monografico di Sociologia e politiche sociali, 18, 2: 205., DOI: 10.3280/SP2015-00201
  7. Cronin B. (2005). The Hand of Science: Academic Writing and Its Rewards. Lanham: Scarecrow Press.
  8. De Stefano D., Giordano G., Vitale M. P. (2011). Issues in the Analysis of Co-Authorship Networks. Quality & Quantity, 45, 5: 1091-1107.
  9. Di Benedetto A. (2015). Un’analisi del concetto di qualità della ricerca nella Vqr. Sociologia e ricerca sociale, 108, 3: 95-112., DOI: 10.3280/SR2015-10800
  10. Fasanella A., Di Benedetto A. (2014). Luci ed ombre nella VQR 2004- 2010: un focus sulla scheda di valutazione peer nell’Area 14. Sociologia e ricerca sociale, 35, 104: 59-84., DOI: 10.3280/SR2014-10400
  11. Fasanella A., Di Benedetto A. (2015). La valutazione dei pari nelle scienze sociali e politiche. La lezione della vqr 2004-2010. Sociologia e politiche sociali, 18, 2: 44-72.
  12. Hunter L., Leahey E. (2008). Collaborative Research in Sociology: Trends and Contributing Factors. The American Sociologist, 39, 4: 290-306.
  13. La Rocca C. (2013). Commisurare la ricerca. Piccola teleologia della neovalutazione. Aut Aut, 360: 69-108.
  14. Larivière V., Gingras Y., Sugimoto C. R., Tsou A. (2015). Team Size Matters: Collaboration and Scientific Impact Since 1900. Journal Of The Association For Information Science And Technology, 66, 7: 1323-1332.
  15. Lazarsfeld P. F. (1966). Concept Formation and Measurement in the Behavioral Sciences: Some Historical Observations. In: Di Rienzo G. J., editor, Concepts, Theory, and Explanation in the Behavioral Sciences. New York: Random House.
  16. Lee C. J., Sugimoto C. R., Zhang G., Cronin B. (2013). Bias in Peer Review. Journal of the American Society for Information Science and Technology, 64, 1: 2-17.
  17. Palumbo M., Pennisi C. (2015), Criteri corretti e condivisi per una valutazione buona e utile della ricerca. Sociologia e politiche sociali, 18, 2: pp. 73-89., DOI: 10.3280/SP2015-002004
  18. Reale E., Barbara A., Costantini A. (2007). Peer Review for the Evaluation of Academic Research: Lessons from the Italian Experience. Research Evaluation, 16: 216-28.
  19. Rebora G., Turri M. (2011), Critical factors in the use of evaluation in Italian universities. Higher Education, 61: 531-44.
  20. Shatz D. (2004). Peer Review: A Critical Inquiry. Lanham: Rowman & Littlefield.
  21. Valenza P. (a c. di, 2013), Valutare o perire. L’università sul mercato. Paradoxa, 7, 2.
  22. Zuckerman H., Merton R.K. (1973). Patterns of Evaluation of Science: Institutionalization, Structure and Functions of the referee system. In: Merton R.K., editor, The sociology of Science: Theoretical and Empirical Investigations. Chicago: University of Chicago Press.



  1. Cristina Sofia, Elena Valentini, Erika Nemmo, La valutazione della ricerca nell'area delle scienze politico-sociali. Primi risultati di un'indagine sull'università italiana in SOCIOLOGIA E RICERCA SOCIALE 115/2018 pp. 118, DOI: 10.3280/SR2018-115007

Giuseppe Anzera, Antonio Fasanella, Serena Liani, Fabrizio Martire, Marco Palmieri, in "RIV Rassegna Italiana di Valutazione" 64/2016, pp. 112-131, DOI:10.3280/RIV2016-064007

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche