Click here to download

I Servizi di salute mentale all’epoca delle REMS
Journal Title: PSICOTERAPIA E SCIENZE UMANE 
Author/s: Andrea Angelozzi 
Year:  2017 Issue: Language: Italian 
Pages:  6 Pg. 127-132 FullText PDF:  38 KB
DOI:  10.3280/PU2017-001010
(DOI is like a bar code for intellectual property: to have more infomation:  clicca qui   and here 


L’apertura delle Residenze per l’Esecuzione delle Misure di Sicurezza (REMS) sta dando soluzione solo a una piccola parte delle questioni sorte con la chiusura degli Ospedali Psichiatrici Giudiziari (OPG), nonostante il grande investimento di risorse fatto in queste strutture. Sia prima sia dopo l’inserimento nelle REMS emerge infatti il massiccio coinvolgimento dei Servizi di salute mentale, senza però che questi possano contare su analoghi strumenti di personale, strutturali e giuridici di supporto. Ma soprattutto stanno emergendo progressivi cambiamenti dovuti ai pazienti in misura di sicurezza dimessi dalle REMS o affidati direttamente ai Servizi. Sta modificandosi infatti non solo il funzionamento delle strutture ma anche la cultura psichiatrica proposta dalle perizie e da dispositivi giuridici dove la letteratura scientifica lascia il posto a un appiattimento della nosografia e della terapeutica. E si ripropone nella popolazione lo stigma che lega violenza a malattia mentale.
Keywords: Residenze per l’Esecuzione delle Misure di Sicurezza (REMS); Cura e custodia in psichiatria; Ospedali Psichiatrici Giudiziari (OPG); Perizia psichiatrica; Stigma e violenza

  1. Angelozzi A. (2015). Sorvegliare e curare. Riflessioni sul percorso di chiusura degli Ospedali Psichiatrici Giudiziari (OPG) Psicoterapia e Scienze Umane, XLIX, 3: 464-475., 10.3280/PU2015-003008DOI: 10.3280/PU2015-003008
  2. Cleckley H. (1941). The Mask of Sanity: An Attempt to Clarify Some Issues About the So Called Psychopathic Personality. London: Mosby Medical Library, 1982.
  3. Comitato Esecutivo della Società Italiana di Psichiatria (SIP) (2016). Il dialogo necessario fra la Sanità che Cura e la Giustizia che Custodisce. Valutazioni e Proposte della SIP. Psicoterapia e Scienze Umane, L, 1: 130-135., 10.3280/PU2016-001010DOI: 10.3280/PU2016-001010
  4. Conferenza Unificata (2013) (24 gennaio). Piano di Azione Nazionale sulla Salute Mentale. --Internet: www.salute.gov.it/imgs/c_17_pubblicazioni_1905_allegato.pdf.
  5. Devulapalli K.K. & Nasrallah H.A. (2009). An analysis of the high psychotropic off-label use in psychiatric disorders The majority of psychiatric diagnoses have no approved drug. Asian Journal of Psychiatry, 2, 1: 29-36.
  6. Foucault M. (1999). Les Anormaux. Cours au Collège de France. 1974-1975. Paris: Seuil/Gallimard (trad. it.: Gli anormali. Milano: Feltrinelli, 2000).
  7. Monahan J. (1992). Mental disorder and violent behavior: Perceptions and evidence. American Psychologist, 47, 4: 511-521., 10.1037/0003-066X.47.4.511DOI: 10.1037/0003-066X.47.4.511
  8. NICE (National Institute for Health and Care Excellence) [NG11] (2015). Challenging behaviour and learning disabilities: Prevention and interventions for people with learning disabilities whose behaviour challenges.-- Internet edition on the web page: http://www.nice.org.uk/guidance/NG11/Evidence.
  9. Pozzi E. (2014). Riusciranno le Linee di indirizzo per il trattamento dei Disturbi Gravi di Personalità a superare la “psichiatria dell’obbedienza giurisprudenziale”? Psicoterapia e Scienze Umane, XLIII, 3: 506-518., 10.3280/PU2014-003009DOI: 10.3280/PU2014-003009
  10. Pozzi E. (2015). Posizione di garanzia: premessa necessaria per la chiusura degli Ospedali Psichiatrici Giudiziari (OPG). Psicoterapia e Scienze Umane, XLIX, 3: 480-486., 10.3280/PU2015-003010DOI: 10.3280/PU2015-003010
  11. Szasz T. (1963). Law, Liberty and Psychiatry. An Inquiry into the Social Uses of Mental Helath Practices. New York: Mcmillan Company (trad. it.: Legge, libertà e psichiatria. Milano: Giuffrè, 1984).
  12. Tarantino C. (2014). La strategia della lumaca. Appunti sulla dismissione degli Ospedali Psichiatrici Giudiziari. In: Tarantino C. & Straniero A.M., La Bella e la Bestia. Il tipo umano nell’antropologia liberale. Sesto San Giovanni (MI): Mimesis, 2014, pp. 77-96. Anche in: Psicoterapia e Scienze Umane, 2015, XLIX, 3: 447-463., 10.3280/PU2015-003007DOI: 10.3280/PU2015-003007

Andrea Angelozzi, in "PSICOTERAPIA E SCIENZE UMANE" 1/2017, pp. 127-132, DOI:10.3280/PU2017-001010

   

FrancoAngeli is a member of Publishers International Linking Association a not for profit orgasnization wich runs the CrossRef service, enabing links to and from online scholarly content