Clicca qui per scaricare

Percorsi di capacitazione di donne vittime di violenza
Titolo Rivista: WELFARE E ERGONOMIA 
Autori/Curatori: Fiorenza Deriu 
Anno di pubblicazione:  2015 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  19 P. 259-277 Dimensione file:  218 KB
DOI:  10.3280/WE2015-002022
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


In questo saggio ci si propone di discutere criticamente il complesso percorso di "ricostruzione" delle capacità che le donne vittime di violenza intraprendono nel momento in cui decidono di rivolgersi a un centro antiviolenza. La violenza contro le donne costituisce uno svantaggio corrosivo, una condizione di deficit di capacitazione, che ha effetti su numerose sfere dell’esistenza. I centri antiviolenza costituiscono un’importante opportunità rispetto alla quale è la decisione e la libera scelta delle donne a determinarne il funzionamento: emblematica a tale proposito l’esperienza di Solidea che ha realizzato nel tempo un’azione di sistema a livello locale nel contrasto e nella prevenzione della violenza contro le donne, offrendo un concreto sostegno alle donne accolte, favorendo lo sviluppo di fattori di protezione, che le hanno rese in grado di recuperare il senso di autostima e di conquistare una vita indipendente, potenziandone la capacità di scelta e autodeterminazione, rendendo possibili nuovi orizzonti di realizzazione.


Keywords: Capacità centrali; svantaggi corrosivi; funzionamenti fecondi; rete locale; Solidea.

  1. Bourdieu P. (1979). La distinction. Paris: Les Éditions de Minuit (trad. it.: La distinzione. Critica sociale del Gusto. Bologna: Il Mulino, 1983).
  2. Deriu F. (2011). Contro la violenza. Milano: FrancoAngeli.
  3. Deriu F. (2014). Violenza di genere e approccio delle capacità. iii Rapporto dell’Osserva-torio sulle donne vittime di violenza della Provincia di Roma. Roma: Edizioni Nuova Cultura.
  4. Deriu F. (2015). L’Osservatorio sulle donne vittime di violenza e i loro bambini della Provincia di Roma: processi di costruzione della rete locale Solidea. In: Bartholini I., a cura di, Violenza di genere e percorsi mediterranei. Voci, saperi, uscite. Milano: Guerini e Associati.
  5. Nussbaum M. C. (1997). Capabilities and Human Rights. Fordham Law Review, 66: 273-300. --Testo disponibile al sito: http://ir.lawnet.fordham.edu/flr/vol66/iss2/2.
  6. Nussbaum M. C. (2012). Creare capacità. Bologna: Il Mulino (ed. or.: Creating capabilities. The Human development approach. Cambridge (Mass.)-London: The Belknap Press of Harvard University Press, 2011).
  7. Passuello M. G. (2011). Femminicidio. In: Lusuardi G., a cura di, Femminicidio. L’antico volto del dominio maschile. --Testo disponibile al sito: http://www.solideadonne.it/attivita/pubblicazioni.
  8. Plichta S. B. (1996). Violence and Abuse: Implications for Women’s Health. In: Falik M. M., Collins K. S., eds., Women’s Health: The Commonwealth Fund Study. Baltimore: The John Hopkins University Press.
  9. Pyles L. (2012). The Capabilities Approach and Violence Against Women. Implications for social development. In: Renzetti C. M., Edleson J. L. and Bergen R. K., eds., Companion Reader on Violence Against Women. California (ca): Sage, pp. 31-8.
  10. Raphael J., Tolman R. (1997). Trapped by poverty, Trapped by Abuse: New Evidence Documenting the Relationship Between Domestic Violence and Welfare. Taylor Institute Project for Research on Welfare, Work and Domestic Violence, University of Michigan.
  11. Sen A. (1992). Missing Women. British Medical Journal, 304: 587. --Testo disponibile al sito: http://www.bmj.com/content/304/68/27/587.
  12. Sen A. (2000). Lo sviluppo è libertà. Perché non c’è crescita senza democrazia. Milano: Mondadori (ed. or.: Development as Freedom. New York: Oxford University Press, 1999).
  13. Tolman R. M., Rosen D. (2001). Domestic Violence in the Lives of Women Receiving Welfare: Mental Health, Substance Dependence, and Economic Well-Being. Violence Against Women, 7(2): 141-58., DOI: 10.1177/1077/801201007002003
  14. Walker L. (1983). The battered women syndrome study. In: Finkelhor D., Gelles R. J., Hotaling G. T. and Straus M. A., eds., The dark side of families. Beverly Hills (ca): Sage.
  15. Wolff J., De-Shalit A. (2007). Disadvantage. New York: Oxford University Press.

Fiorenza Deriu, in "WELFARE E ERGONOMIA" 2/2015, pp. 259-277, DOI:10.3280/WE2015-002022

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche