Clicca qui per scaricare

Diplomazie rampanti. I Borboni, Vienna e la geopolitica europea (1806-1815)
Titolo Rivista: ARCHIVIO STORICO PER LA SICILIA ORIENTALE 
Autori/Curatori: Alessia Facineroso 
Anno di pubblicazione:  2017 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  38 P. 181-218 Dimensione file:  345 KB
DOI:  10.3280/ASSO2017-001010
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Il saggio ricostruisce ruolo e fisionomia della rete di inviati borbonici, che opera in Europa tra il 1813 ed il 1815 perorando la causa della dinastia e dando vita ad un martellante pressing sui rappresentanti delle grandi potenze e sull’opinione pubblica internazionale. L’eterogenea pattuglia di ministri si muove incessantemente tra Londra, Parigi, Pietroburgo e Vienna, persegue numerose piste parallele di politica estera, manifesta la capacità di reagire ai repentini mutamenti negli equilibri europei, ritagliandosi un ruolo autonomo nelle trattative diplomatiche e tentando - il più delle volte con successo - di trasformare il Regno in un soggetto determinante per la tenuta dei nuovi scenari geopolitici.


Keywords: Diplomazia, Congresso di Vienna, Borboni, geopolitica, Napoli.

Alessia Facineroso, in "ARCHIVIO STORICO PER LA SICILIA ORIENTALE" 1/2017, pp. 181-218, DOI:10.3280/ASSO2017-001010

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche