Clicca qui per scaricare

Capacità genitoriale e affettività nella relazione con il minore: dalla legge 173/2015 all’adozione "mite"?
Titolo Rivista: MINORIGIUSTIZIA 
Autori/Curatori: Valentina Sellaroli 
Anno di pubblicazione:  2017 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  5 P. 51-55 Dimensione file:  66 KB
DOI:  10.3280/MG2017-001006
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


L’articolo affronta il tema dei nuovi modelli di famiglia alla luce della riforma posta dalla legge n. 173/2015 che ha inteso dare sanzione e riconoscimento a quegli affetti che si creano in una vicenda familiare che nasce come temporanea (l’affido eterofamiliare) ma che può protrarsi oltre una ragionevole durata, fino ad offrirsi come risorsa "definitiva" nel caso in cui le carenze della famiglia di origine non risultino riparabili in un periodo di tempo compatibile con le esigenze di crescita del minore.


Keywords: Nuovi modelli familiari, continuità affettiva, affidamento eterofamiliare, adozione, legami affettivi, legami biologici.

Valentina Sellaroli, in "MINORIGIUSTIZIA" 1/2017, pp. 51-55, DOI:10.3280/MG2017-001006

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche