Clicca qui per scaricare

Il diventare nonni
Titolo Rivista: INTERAZIONI. Clinica e ricerca psicoanalitica su individuo-coppia-famiglia 
Autori/Curatori: Christiane Joubert 
Anno di pubblicazione:  2017 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  8 P. 106-113 Dimensione file:  138 KB
DOI:  10.3280/INT2017-001007
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


In questo lavoro sviluppiamo l’ipotesi che i nonni abbiano una funzione inquadrante, contenitiva nel senso di Bion, e strutturante. Essi rappresentano l’istituzione familiare. For-niamo alcuni esempi clinici che illustrano una impossibilità ad assumere il posto di nonno nella genealogia.


Keywords: Capacità contenitiva, funzione di nonno, genealogia, mitopoiesi, transgenera-zionale, trasmissione, transfert.

  1. Attias-Dufont C., Segalen M. (2007). Grands-parents. La famille à travers les gé-nérations. Paris: Odile Jacob.
  2. Aubertel F. (2006). Indications pour une thérapie familiale psychanalytique. Revue de psychothérapie psychanalytique de groupe, 46, 1: 61-70.
  3. Aulagnier P. (1975). La violenza dell’interpretazione. Roma: Borla, 1994.
  4. Bion W.R. (1961). Esperienze nei gruppi. Roma: Armando, 1971.
  5. Bion W.R. (1962). Una teoria del pensiero. In: Bion W.R., Analisi degli schizofre-nici e metodo psicoanalitico. Roma: Armando, 1970.
  6. Caillot J.P., Decherf G. (1984). Le cadre de la thérapie familiale psychanalytique. Revue Française de Psychanalyse, 48, 6: 1421-1431.
  7. Hugo V. (1877). L’arte di essere nonno. Aprilia: Ortica Editrice, 2011.

Christiane Joubert, in "INTERAZIONI. Clinica e ricerca psicoanalitica su individuo-coppia-famiglia" 1/2017, pp. 106-113, DOI:10.3280/INT2017-001007

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche