Clicca qui per scaricare

Hic sunt leones. Quale posto occupa la pericolosità sociale nel lavoro di un Centro di Salute Mentale?
Titolo Rivista: GRUPPI 
Autori/Curatori: Giovanni Angelici 
Anno di pubblicazione:  2017 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  13 P. 50-62 Dimensione file:  227 KB
DOI:  10.3280/GRU2017-001004
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


L’autore prende in esame la pericolosità del paziente psichiatrico grave in relazione all’assetto dei servizi di salute mentale territoriali e, in particolare, sostiene l’utilità di mettere al centro del lavoro una dimensione gruppale, sia come funzione protettiva che progettuale, per evitare derive riduzioniste di tipo difensivo.


Keywords: Pericolosità, Psicosi, Disturbi della personalità, Gruppo, Progetto terapeutico.

  1. Ballerini A. e Berti Ceroni G. (1986). Interventi combinati e gruppo di lavoro in psichiatria. In: Ammanniti M., Antonucci F. e Luoni G., a cura di. Strumenti conoscitivi per la nuova assistenza psichiatrica. Roma: Borla.
  2. Correale A. (1981). Riflessioni sul gruppo di lavoro in un Centro di Salute Mentale. Gruppo e Funzione Analitica, II, 2: 61-66.
  3. Fornari F. (1971). Introduzione ad una socioanalisi delle Istituzioni psichiatriche. Rivista di Psicoanalisi, XVII, 17: 9-41.
  4. Freud S. (1915). Triebe und Triebschicksale (trad. it.: Pulsioni e loro destini. OSF, 8. Torino: Boringhieri).
  5. Freud S. (1919). Das Unheimliche (trad. it.: Il perturbante. OSF, 9. Torino: Boringhieri).
  6. Gragnani C. (1977). L’istituzione psichiatrica alla luce delle attuali vedute psicoanalitiche dell’aggressività. Rivista di Psicoanalisi, XXIII: 268-294.
  7. Jaques E. (1955). Sistemi sociali come difesa dall’ansia persecutoria e depressive. In: Klein M., Heimann P. e Money-Kyrle R., a cura di. Nuove vie della psicoanalisi. Milano: Il Saggiatore, 1966.
  8. Kaës R. (2015). L’extension de la psychanalyse. Paris: Dunod (trad. it.: L’estensione della psicoanalisi. Roma: FrancoAngeli, 2016).
  9. Keats J. (1817). Lettera di J. Keats a George e a Thomas Keats, 21 dicembre 1817. In: Bion W.R., Attenzione e interpretazione. Roma: Armando Editore, 1973.
  10. Searles H.F. (1965). Collected Paper on Schizophrenia and Related Subjects. London: The Hogarth Press and the Institute of Psychoanalysis (trad. it.: Scritti sulla schizofrenia, Torino: Boringhieri, 1974).

Giovanni Angelici, in "GRUPPI" 1/2017, pp. 50-62, DOI:10.3280/GRU2017-001004

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche