Clicca qui per scaricare

Lavorare in una residenza per l’esecuzione delle misure di sicurezza: il gruppo di lavoro oltre l’angoscia e la paura
Titolo Rivista: GRUPPI 
Autori/Curatori: Riccardo Curreli 
Anno di pubblicazione:  2017 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  17 P. 63-79 Dimensione file:  229 KB
DOI:  10.3280/GRU2017-001005
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Nell’Aprile del 2015 sono stati chiusi gli Ospedali Psichiatrici Giudiziari. In ogni Regione le REMS (Residenze per l’Esecuzione delle Misure di Sicurezza) si sono confrontate con una serie di questioni che la Legge istitutiva, la 81/14, ha lasciato aperte: l’insediamento nel territorio; il rispetto del principio dell’extrema ratio; il confronto con l’aggressività in una struttura pensata come esclusivamente sanitaria ma destinata ad accogliere ogni tipo di pericolosità sociale; la convivenza tra persone sofferenti di disturbi psichici anche molto differenti. Le forti tensioni che nella nostra REMS sono state causate dalla prevedibile precarietà degli esordi, generatrice d’angoscia e timore, sono state interpretate dal punto di vista del personale, e nella prospettiva del problema costituito dalla delega assoluta e deresponsabilizzante ai soli operatori. Esse sono state però anche considerate come la possibilità di fare delle REMS l’occasione per un tentativo di composizione delle contraddizioni che da sempre caratterizzano i processi dell’assistenza alla Salute Mentale nel nostro Paese.


Keywords: Pericolosità sociale, Extrema ratio, Gruppo, Delega, Fatica, Composizione.

  1. Aspe P. (1998). De Vierte Gestalt. Antwerpen: Manteau Thriller (trad. it.: La quarta forma di Satana. Roma: Fazi, 2011).
  2. Biondi M., Boccara P., Corrivetti G., Digiannantonio M., Ferracuti F., Nicolò G., Perini R., Pompili E., Vaggi M. e Veltro F. (2005). Chiusura OPG. Benissimo ma gli psicopatici non possono stare nelle nuove REMS. Quotidiano sanità.it. Testo disponibile al sito: http://www.quotidianosanita.it/lavoro-e-professioni/articolo.php?articolo_id=34633
  3. Goethe J.W. (1808). Faust. Parte Prima, Studio (I). Milano: Feltrinelli, 1991.

Riccardo Curreli, in "GRUPPI" 1/2017, pp. 63-79, DOI:10.3280/GRU2017-001005

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche