Clicca qui per scaricare

Femminicidio ed educazione di coppia: una pedagogia in estinzione?
Titolo Rivista: PSICOLOGIA DI COMUNITA’ 
Autori/Curatori: Enza Sidoti 
Anno di pubblicazione:  2017 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  9 P. 63-71 Dimensione file:  157 KB
DOI:  10.3280/PSC2017-002007
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Il problema della violenza sulle donne richiede risposte culturali ed educative prima che legali e repressive. La violenza contro le donne è un tentativo di cancellare la loro identità e minarne l’indipendenza e la libertà di scelta. L’educazione ha evidenziato l’incapacità dell’Europa a sviluppare una vera uguaglianza di genere e indica, allo stesso modo, la necessità di trovare nuovi percorsi per ridare senso alla esistenza della donna in quanto donna e significato a parole come uguale opportunità, differenza di genere, autodeterminazione, di-chiarando tolleranza zero ad ogni livello di violenza contro le donne e attivando azioni con-certate fra gli attori della politica, della cultura e della educazione. In queste condizioni sarà possibile mantenere e diffondere i valori che per secoli, seppur in continuo divenire, hanno caratterizzato il nostro “voler essere” nell’insieme di significati che abbiamo sempre teso a costruire?


Keywords: Femminicidio, violenza contro la donna, eguali opportunità, libertà sociale, prevenzione.

  1. Vinciguerra P., Iacobelli E. (2013). Femminicidio: capire, educare, cambiare. Bologna: Minerva.
  2. von Bertalanffy L. (1968). Teoria generale dei sistemi. Recanati: ELI.
  3. Baldry A.C. (2006). Dai maltrattamenti all’omicidio: la valutazione del rischio di recidiva e dell’uxoricidio. Milano: FrancoAngeli.
  4. Baldry A.C., Ferraro E. (2010). Uomini che uccidono: storie, moventi e investigazioni. Milano: Centro Scientifico Editore.
  5. Bartolomeo, A. (2004). Le relazioni genitori insegnanti. Brescia: La Scuola.
  6. Ben Jelloun T. (2001). L’Islam recontè aux enfants. Milano: Rizzoli.
  7. Blezza F. (2009). Pedagogia della prevenzione. Torino: Centro Scientifico Editore.
  8. Cedaw (2011). Piattaforma italiana: Lavori in corsa “30 anni Cedaw”. In: http://www.pangeaonlus.org/r/Pangea/Documenti/Pdf/advocacy/cedaw/Sintesi_Rapporto_Ombra_CEDAW_2011.pdf
  9. Comitato per la promozione e protezione dei diritti umani (2007). Rapporto di monitoraggio delle raccomandazioni al Governo italiano del Comitato ONU sui diritti economici, sociali, culturali (26 novembre 2004) e del Comitato ONU sui diritti umani (2 novembre 2005) in merito allo stato di attuazione da parte dell’Italia dei Patti internazionali sui diritti economici, sociali e culturali e sui diritti civili e politici e di altri strumenti di diritto internazionale. Roma. In: http://briguglio.asgi.it/immigrazione-e-asilo/2007/giugno/rapp-monitor-dir-esc.pdf.
  10. Degani, P. (2010). Condizione femminile e Nazioni Unite. Padova: Cleup.
  11. Delors J. (1994). Crescita, competitività, occupazione. Milano: Il Saggiatore.
  12. Durrande P. (2012). L’arte di educare alla vita. Magnano: Qiqajon Comunità di Bose.
  13. Giari S. (2008). La mattanza. Femminicidio: ricerca sulla stampa italiana nell’anno 2007. Bologna: Casa delle donne per non subire violenza. In: https://femicidiocasadonne.files.wordpress.com/2013/04/la_mattanza_ricerca_femminicidio 2008.pdf.
  14. Karolde C. (2012). Femmicidio: la forma più estrema di violenza contro le donne. Rivista di Criminologia, Vittimologia e Sicurezza, IV: 16-38.
  15. Iacona R. (2012). Se questi sono gli uomini. Italia 2012. La strage delle donne. Milano: Chiarelettere reverse.
  16. Istat (2015). La violenza sulle donne. In: http://www.istat.it.
  17. Lagarde M. (2013). El feminismo en mi vida. Hitos, claves y topías. Mexico City: Instituto de las Mujeres.
  18. Morin E. (1993). Introduzione al pensiero complesso. Milano: Sperling & Kupfer.
  19. Piacenti F. (2012). Il femminicidio in Italia nell’ultimo decennio: dimensioni, caratteristiche e profili di rischio: indagine istituzionale. Roma: Eures.
  20. Pasinetti C., Verrucci C., Urso F., Venturini M. (2009). Donne uccise dai loro cari: indagine sul femminicidio in Italia nel 2008. Bologna: Casa delle donne per non subire violenza Onlus. In http://www.thamaia.org/documenti/ricerca_femminicidio_2009.pdf.
  21. Pontificio consiglio per la famiglia (1997). Sessualità umana: verità e significato. Orientamenti educativi in famiglia. Roma: Paoline.
  22. Spinelli B. (2013). Femminicidio. Dalla denuncia sociale al riconoscimento giuridico internazionale. Milano: FrancoAngeli.
  23. United Nations (2012). Report of the Committee on the Elimination of Discrimination against Women Forty-ninth session (11-29 July 2011) Fiftieth session (3-21 October 2011) Fifty-first session (13 February-2 March 2012) General Assembly Official Records Sixty-seventh Session Supplement No. 38, New York.

Enza Sidoti, in "PSICOLOGIA DI COMUNITA’" 2/2017, pp. 63-71, DOI:10.3280/PSC2017-002007

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche