Clicca qui per scaricare

Adolescenza e ricerca dell’identità. La costruzione sociale del rischio tra narrazioni e pratiche
Titolo Rivista: WELFARE E ERGONOMIA 
Autori/Curatori: Sonia Startari 
Anno di pubblicazione:  2016 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  20 P. 8-27 Dimensione file:  246 KB
DOI:  10.3280/WE2016-002002
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Il saggio si propone di analizzare alcune delle modalità, indagate attraverso un lavoro di ricerca, con le quali, nell’epoca tardo moderna, gli adolescenti affrontano la propria tran-sizione verso l’età adulta. In particolare, il contributo prende in esame il ricorso dell’adolescente alle pratiche a rischio, che caratterizzano per contrasto l’aspirazione al controllo sulla propria vita, che nelle società occidentali contemporanee ha acquistato un’importanza rilevante. La domanda all’origine di questo lavoro è: quali strategie gli adolescenti mettono in atto per dare un senso al loro vissuto? Quanto i giovani, coinvolti nel lavoro di ricerca, hanno (quantomeno in parte) interiorizzato le categorie tradizionali per codificare l’ambiente che li circonda, riscontrando allo stesso tempo la "sterilità" delle stesse. Tutto questo a dispetto dei discorsi pubblici, che contribuiscono alla costruzione dei significati e delle interpretazioni che i giovani danno alle cose, discorsi che si è reso dunque necessario identificare e decostruire, a partire dall’esperienza vissuta dagli adolescenti, che tuttavia da questi discorsi è permeata.


Keywords: Adolescenza; identità; transizione; rischio; limite; rito di passaggio.

  1. Abbatecola E., Fanlo Cortés I. e Stagi L. (2012). A proposito di generi. Lgbti, queer, maschilità, femminismi e altri confini. AG AboutGender ‒ Rivista internazionale di studi di genere. Testo disponibile al sito: www.aboutgender.unige.it.
  2. Ambrosini M. (1988). Ai bordi del campo. Roma: Lavoro Edizioni.
  3. Bateson G. (1972). Steps to an Ecology of Mind. S. Francisco: Chandler Publishing Co. (trad. it.: Verso un’ecologia della mente. Milano: Adelphi, 1976).
  4. Beck U. (1986). Risikogesellshaft. Auf dem Weg in eine andere Moderne. Frankfurt am Main: Suhrkamp (trad. it.: La società del rischio. Verso una seconda modernità. Roma: Carocci, 2000).
  5. Beck U. (1994). Riskante Freiheiten. Frankfurt: Suhrkamp (trad. it.: I rischi della libertà. L’individuo nell’epoca della globalizzazione. Bologna: Il Mulino, 2000).
  6. Beck U., Giddens A. e Lash S. (1994). Reflexive modernization. Politics, Tradition and Aes-thetics in the Modern Social Order. Cambridge: Polity Press (trad. it.: Modernizzazione riflessiva. Trieste: Asterios, 1999).
  7. Belotti V., a cura di (2000). Costruire senso, negoziare spazi. Ragazzi e ragazze nella vita quotidiana. Firenze: Istituto degli Innocenti.
  8. Benasayag M. e Schmit G. (2005). L’epoca delle passioni tristi. Milano: Feltrinelli.
  9. Benasso S. (2013). Generazione Shuffle. Traiettorie biografiche tra reversibilità e progetto. Roma: Aracne.
  10. Benasso S. e Stagi L. (2013). Tracce di corpi urbani. Lo Squaderno, 23: 9-12. ISSN 1973-91-41. Testo disponibile al sito: www.losquaderno.net.
  11. Berger P.L. e Luckmann T. (1966). The Social Constrution of Reality. New York: Garden City (trad. it.: La realtà come costruzione sociale. Bologna: Il Mulino, 1969).
  12. Besozzi E., a cura di (2009). Tra sogni e realtà. Gli adolescenti e la transizione alla vita adulta. Roma: Carocci.
  13. Bichi R. (2000). La società raccontata. Metodi biografie e vite complesse. Milano: Franco Angeli.
  14. Boni F. (2004). Dal Mago a Oz. Media e costruzione dell’identità. Studi culturali n. 2. Bologna: Il Mulino.
  15. Bonino S., Cattelino E. e Ciriano S. (2003). Adolescenti e Rischio, comportamenti, funzioni e fattori di protezione. Firenze: Giunti.
  16. Boschetti A. (2003). La rivoluzione simbolica di Pierre Bourdieu. Trebaseleghe (PD): Marsilio.
  17. Bourdieu P. (1977). La distinction. Critique sociale du Jugement. Paris: Minuir (trad. it.: La distinzione, critica sociale del gusto, Bologna: Il Mulino, 1983).
  18. Bourdieu P. (1993). Youth is just a word. In: Sociology in question. London: Sage.
  19. Casoni A., a cura di (2008). Adolescenza liquida. Nuove identità e nuove forme di cura. Roma: EDUP.
  20. Castel R. (1994). L’insicurezza sociale. Che significa essere protetti? Torino: Einaudi.
  21. Cattelino E., a cura di (2012). Rischi in adolescenza. Comportamenti problematici e disturbi emotivi. Roma: Carocci.
  22. Cavalli A. (1980). La gioventù: condizione o processo? Rassegna italiana di sociologia, n. 4.
  23. Cavalli A. (1985). Il tempo dei giovani. Bologna: Il Mulino.
  24. Diamanti I. (1999). La generazione invisibile. Milano: Edizioni Il Sole 24 Ore.
  25. Dal Lago A. e Molinari A., a cura di (2001). Giovani senza tempo. Verona: Ombre Corte.
  26. Donati P. (2011). Sociologia della riflessività. Come si entra nel dopo-moderno. Bologna: Il Mulino.
  27. Douglas M. (1991). Come percepiamo il pericolo. Antropologia del rischio. Milano: Feltrinelli.
  28. Fabbrini A. e Melucci A. (1992). L’età dell’oro. Adolescenti tra sogno ed esperienza. Milano: Feltrinelli.
  29. Faccioli P. e Losacco G. (2008). Identità in movimento. Percorsi tra le dimensioni visuali della globalizzazione. Milano: Franco Angeli.
  30. Galimberti U. (2008). L’ospite inquietante. Il nichilismo e i giovani. Milano: Feltrinelli.
  31. Garelli F. (1984). La generazione della vita quotidiana. I giovani in una società differenziata. Bologna: Il Mulino.
  32. Giddens A. (1984). The Constitution of Society. Cambridge: Polity Press (trad. it.: La costituzione della società. Milano: Ed. Comunità, 1990).
  33. Giddens A. (1990). The Consequences of Modernity. Cambridge: Polity Press (trad. it.: Le conseguenze della modernità. Fiducia e rischio, sicurezza e pericolo. Bologna: Il Mulino, 1994).
  34. Goffman E. (1961). Encounters: two studies in the sociology of interactions. Indianapolis: Bobbs-Merrill (trad. it. Espressione e identità. Giochi, ruoli, teatralità. Bologna: Il Mulino, 2003).
  35. Haw L. (2010). Risk and Resilience: The Ordinary and Extraordinary Everyday Lives of Young People Living in a High Crime Area. Youth & Society, vol. 41 (4)., DOI: 10.1177/0044118X09351791
  36. Hobsbawm E.J. (1995). Il secolo breve. Milano: Rizzoli.
  37. Inglehart R. (1993). Valori e cultura politica nella società industriale avanzata. Torino: UTET.
  38. Laffi S. (2000). Il furto. La mercificazione dell’età giovanile. Napoli: L’ancora del Mediterraneo.
  39. Lash S. (2003). Reflexivity as Non-Linearity. Theory, Culture & Society, vol. 20 (2)., DOI: 10.1177/0263276403020002003
  40. Le Breton D. (2002). Conduites à risque. Des jeux de mort au jeu de vivre. Paris: PUF.
  41. Leccardi C., a cura di (1999). I limiti della modernità. Trasformazioni del mondo e della conoscenza. Roma: Carocci.
  42. Leccardi C. e Ruspini E., a cura di (2006). A New Youth? Young People, Generations and Family Life. Burlington: Ashgate Press.
  43. Levi – Strauss (1966). The Savage Mind. In: Porrovecchio A. (2012). Sessualità in divenire. Adolescenti, corpo e immaginario. Milano: Franco Angeli.
  44. Lyng S. (1990). Edgework: A Social Psychological Analysis of Voluntary Risk Taking. Chicago, America Journal of Sociology, Volume 95, n. 4.
  45. Lyotard J.F. (1979). La condition postmoderne: Rapport sur le Savoir. Paris: Les Editions de Minuit (trad. it.: La condizione postmoderna. Milano: Feltrinelli, 1997).
  46. Luhmann N. (1993). Risk: a sociological Theory. Berlin: Gruyter.
  47. Lupton D. (2003). Il rischio. Percezione, simboli, culture. Bologna: Il Mulino.
  48. Maffesoli M. (1988). Le temps des tribus: le déclin de l’individualisme dans les sociétés postmodernes. Paris: La Table Ronde (trad. it.: Il tempo delle tribù. Il declino dell’individualismo nelle società postmoderne. Milano: Guerini e Associati, 2004).
  49. Mannheim K. (1928). Das Problem der Generationen. Kölner Vierteljahreshefte für Soziologie, n. 7 (trad. it.: Le generazioni. Bologna: Il Mulino, 2008).
  50. McLane J. (1996). The voice on the skin: self mutilation and Merleau-Ponty’s Theory of Language. Hypatia, volume 11, Issue 4.
  51. Montesperelli P. (1984). La maschera e il ‘puzzle’. I giovani tra identità e differenza. Assisi: Cittadella Editrice.
  52. Nizzoli U. e Colli C. (2004). Giovani che rischiano la vita. Capire e trattare i comportamenti a rischio negli adolescenti. Milano: Mc Graw.
  53. Palumbo M. (2014). La qualità del sapere sociologico come capacità operativa. Sociologia Italiana – AIS Journal of Sociology, 3, 2014, pp. 109-128., DOI: 10.1485/AIS3/2014_FOCUS_3
  54. Pietropolli Charmet G. (2000). Piercing e tatuaggio. Manipolazioni del corpo in adolescenza. Milano: Franco Angeli.
  55. Pietropolli Charmet G. (2010). Fragile e spavaldo. Ritratto dell’adolescente di oggi. Bari: Laterza.
  56. Porrovecchio A. (2012). Sessualità in divenire. Adolescenti, corpo e immaginario. Milano: Franco Angeli.
  57. Rampazi M. (2009). Storie di normale incertezza. Le sfide dell’identità nella società del rischio. Milano: LED.
  58. Recalcati M. (2011). Elogio del Fallimento. Conversazione su anoressie e disagio della giovinezza. Trento: Erickson.
  59. Ricolfi L. e Sciolla L. (1980). Senza padri né maestri. Inchiesta sugli orientamenti politici e culturali degli studenti. Bari: De Donato.
  60. Schwartz S.J., Coté E.J. e Arnett J.J. (2007). Identità e agency nell’adultità in fase di sviluppo: due strade evolutive nel processo di individualizzazione. Sociologia e politiche sociali. Fascicolo 2, 2007. Milano: Franco Angeli., DOI: 10.1400/94182
  61. Segalen M. (2002). Riti e rituali contemporanei. Bologna: Il Mulino.
  62. Simmel G. (1905). Die Mode. Leipzig: Alfred Kröner Verlag (trad. it.: La moda. Milano: Mondadori, 1998).
  63. Spano I. (1999). La condizione giovanile tra senso e consenso. Testo disponibile al sito: www.associazioneimmi.it
  64. Stagi L. (2008). Anti-corpi. Dieta, fitness e altre prigioni. Milano: Franco Angeli.
  65. Stramaglia M. (2010). Essere adolescenti nella società dell’immagine. Appartarsi, apparire, appartenersi. Education Sciences & Society, vol.1 n. 2, unimc.it.
  66. Susca E. (2011). Pierre Bourdieu: il lavoro della conoscenza. Milano: Franco Angeli.
  67. Vornanen R., Torronen M. e Niemela P. (2009). Insecurity of young people: The meaning of insecurity as defined by 13-17-year-old Finns. Young, vol. 17 (4)., DOI: 10.1177/110330880901700404
  68. Wall E. e Olofsson A. (2008). Young people making sense of risk: how meanings of risk are materialized within the social context of every-day life. Young, vol. 16 (4)., DOI: 10.1177/110330880801600405
  69. Bourdieu P. e Wacquant L.J.D. (1992). Reflexive Antrhopologie. Chicago: University of Chicago Press (trad. it.: Per un’antropologia riflessiva, Milano: Bollati Boringhieri).

Sonia Startari, in "WELFARE E ERGONOMIA" 2/2016, pp. 8-27, DOI:10.3280/WE2016-002002

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche