Clicca qui per scaricare

Milano, la riscoperta dello spazio pubblico
Titolo Rivista: TERRITORIO 
Autori/Curatori: Alessandro Balducci 
Anno di pubblicazione:  2017 Fascicolo: 82 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  5 P. 31-35 Dimensione file:  199 KB
DOI:  10.3280/TR2017-082006
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Attraverso il racconto dell’esperienza vissuta da Assessore all’urbanistica del Comune di Milano, ho qui colto l’occasione, per ragionare sull’urbanistica, sul governo del territorio e sul ruolo dell’Assessore. La competenza del tecnico chiamato ad amministrare l’urbanistica è rivista alla luce dei cambiamenti intervenuti nella pratica di governo e nella società in generale. La questione della (dis)continuità con quanto avviato in precedenza è affrontata a partire dal dalla necessità di portare avanti le decisioni impostate da chi mi aveva preceduto e dal tentativo di inserire alcune innovazioni che aprissero verso una nuova impostazione di alcuni temi dell’urbanistica milanese. Mi sono anche posto l’obiettivo di ritessere i rapporti tra il Comune centrale, i Municipi e i Comuni contermini per avviare processi di copianificazione delle aree più fragili, quelle di confine appunto. Mi sembra di poter sostenere che riflettere nelle pratiche è altrettanto importante che riflettere sulle pratiche


Keywords: Governo del territorio; rigenerazione urbana; urbanistica

  1. Cohen M. D., March J. G., Olsen J. P., 1972, «A Garbage Can Model of Organizational Choice». Administrative Science Quarterly, 17, 1: 1-25.
  2. Meldolesi L., 2014, L’ultimo Hirschman e l’Europa. Catanzaro: Rubbettino. Doi 10.2307/2392088.

Alessandro Balducci, in "TERRITORIO" 82/2017, pp. 31-35, DOI:10.3280/TR2017-082006

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche