Clicca qui per scaricare

Minori stranieri non accompagnati e classi di età: nuove contraddizioni
Titolo Rivista: WELFARE E ERGONOMIA 
Autori/Curatori: Giuseppina Tumminelli 
Anno di pubblicazione:  2017 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  11 P. 125-135 Dimensione file:  179 KB
DOI:  10.3280/WE2017-001008
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Nel 2017, in Sicilia, i minori sono 7.937 (Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali). L’isola è la principale regione che ospita i migranti e dove è presente il 40,9% dei minori stranieri non accompagnati. L’analisi propone una riflessione sulle difficoltà incontrate dai minori nel nuovo paese e sulle contraddizioni che derivano dal diverso significato che l’età, come categoria concettuale e come principio organizzativo della società, ha per gli attori sociali coinvolti.


Keywords: Età; minori stranieri non accompagnati; barriere; giovani-adulti; socializzazione.

  1. Ávila J.L., Fuentes C. e Tuirán R. (2000). Migración temporal de adolescentes y jóvenes, 1993-1997. In: Tuirán R., editor. Migración México-Estados Unidos: Continuidad y cambio. Mexico: Consejo Nacional de Población.
  2. Castro G.L. (2007). Niños, socialización y migración a Estados Unido. In: Ariza M. and Portés A., editors. El país transnacional: Migración mexicana y cambio social a través de la frontera. Mexico: Universidad Nacional Autónoma de Mexico/Instituto de Investigaciones Sociales.
  3. Chavez L. e Menjívar C. (2010). Children without Borders: A Mapping of the Literature on Unaccompanied Migrant Children to the United States. Migraciones Internacionales, vol. 5, 3: 71-111.
  4. Di Nicola A. e Musumeci G. (2014). Confessioni di un trafficante di uomini. Milano: Chiarelettere.
  5. Elder G.H. (1975). Age Differentiation and the Life Course. Annual Review of Sociology, 1: 165-190.
  6. Fratini T., Bastianoni P., Zullo F. e Taurino A. (2012). Bisogni e vissuti relazionali di minori stranieri non accompagnati: un’analisi di resoconti narrativi. Rassegna di Psicologia, vol. 1, gennaio-aprile: 9-28.
  7. Ghisleni M. e Moscati R. (2001). Che cos’è la socializzazione. Roma: Carocci.
  8. Macaluso M. e Tumminelli G., a cura di (2017). Socializzazione politica e “potere quotidiano”: riflessioni teoriche e ricerca sul campo. Milano: Mimesis.
  9. Merico M. (2004). Giovani e società. Roma: Carocci.
  10. Micheli G. (2009). Sempre giovani e mai vecchi: le nuove stagioni della dipendenza nelle trasformazioni demografiche in corso. Milano: FrancoAngeli.
  11. Monacelli N. e Fruggeri L. (2012). Soli ma non isolati: rete connettiva e fattori di resilienza nei vissuti dei minori stranieri non accompagnati. Rassegna di Psicologia, 1, gennaio-aprile: 29-48.
  12. Moscovici S. (1983). La psicologia delle minoranze attive. Torino: Boringhieri.
  13. Naldini M., Solera P. e Torrioni M.P., a cura di (2012). Corsi di vita e generazioni. Bologna: il Mulino.
  14. Olagnero M. (2004). Vite nel tempo. Roma: Carocci.
  15. Palmonari A., Carugati F., Ricci Bitti P. e Sarchielli G. (1979). Identità imperfette. Bologna: il Mulino.
  16. Park R. (1928). Human Migration and the Marginal Man. American Journal of Sociology, vol. 33, 6: 881-893.
  17. Parsons T. e Bales R.F. (1974). Famiglia e socializzazione. Milano: Mondadori.
  18. Riley M. (1976). Strati di età nei sistemi sociali. In: Saraceno C. (2001). Età e corso della vita. Bologna: il Mulino.
  19. Saraceno C. (2001). Età e corso della vita. Bologna: il Mulino.
  20. Schizzerotto A., Trivellato U. e Sartor N., a cura di (2011). Generazioni disuguali. Bologna: il Mulino.
  21. Simmel G. (1989). Sociologia. Milano: Edizioni di Comunità (ed. orig. Soziologie. Unter-suchungen über die Formen der Vergesellschaftung. Berlin: Dunker & Humblot, 1908).
  22. Tumminelli G. e Greco S., a cura di (2017). IV Rapporto Migrazioni in Sicilia 2016. Osservatorio Migrazioni ‒ Istituto di Formazione Politica “P. Arrupe” Centro Studi Sociali. Testo disponibile al sito: http://www.osservatoriomigrazioni.org/.

Giuseppina Tumminelli, in "WELFARE E ERGONOMIA" 1/2017, pp. 125-135, DOI:10.3280/WE2017-001008

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche