Uno sguardo altrove: l’adozione dei minorenni in Francia, Inghilterra e Spagna

Titolo Rivista: MINORIGIUSTIZIA
Autori/Curatori: Joëlle Long
Anno di pubblicazione: 2017 Fascicolo: 4 Lingua: Italiano
Numero pagine: 11 P. 132-142 Dimensione file: 98 KB
DOI: 10.3280/MG2017-004014
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

L’analisi della disciplina delle adozioni in Francia, Spagna e Inghilterra consente di individuare alcuni punti della normativa italiana sui quali, de iure condendo, appare opportuna una riflessione. Se infatti è certamente vero che l’eccentricità di una scelta legislativa non la rende di per sé inidonea, occorre altresì considerare che l’esistenza di trend diffusi impone un’attenta valutazione delle scelte nazionali, tanto più se effettuate in un contesto sociale e amministrativo sensibilmente diversi da quello attuale.

Joëlle Long, Uno sguardo altrove: l’adozione dei minorenni in Francia, Inghilterra e Spagna in "MINORIGIUSTIZIA" 4/2017, pp 132-142, DOI: 10.3280/MG2017-004014