Clicca qui per scaricare

L’inadempimento all’obbligo di assistenza nel trasporto aereo e il danno risarcibile
Titolo Rivista: RIVISTA ITALIANA DI DIRITTO DEL TURISMO 
Autori/Curatori: Chiara Tincani 
Anno di pubblicazione:  2017 Fascicolo: 19 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  16 P. 57-72 Dimensione file:  164 KB
DOI:  10.3280/DT2017-019003
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


A causa della cancellazione del volo, un passeggero è rimasto in aeroporto per un giorno e una notte e il vettore non gli ha prestato assistenza, come previsto dall'art. 9 del reg. (CE) n. 261/2004. Il vettore non ha trovato alcuna sistemazione per la notte al passeggero, il quale ha acquistato cibo e bevande. Il passeggero ha avviato un’azione legale ed ha ottenuto una somma corrispondente al costo di ciò che aveva mangiato e bevuto


Chiara Tincani, in "RIVISTA ITALIANA DI DIRITTO DEL TURISMO" 19/2017, pp. 57-72, DOI:10.3280/DT2017-019003

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche