Magistrato di sanità e cani rabbiosi: appunti sul funzionamento di una magistratura d’antico regime

Titolo Rivista: STORIA IN LOMBARDIA
Autori/Curatori: Livio Antonielli
Anno di pubblicazione: 2017 Fascicolo: 1-2 Lingua: English
Numero pagine: 12 P. 9-20 Dimensione file: 233 KB
DOI: 10.3280/SIL2017-001002
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

  1. Antonielli L. (2016), Le possibili declinazioni dell’emergenza: tra epidemie bovine e logiche di potere (XVIII secolo), in Pelleriti E., a cura di (2016), Per una ricognizione degli «stati d’eccezione». Emergenze, ordine pubblico e apparati di polizia in Europa: le esperienze nazionali (secc. XVII-XX), Soveria Mannelli, Rubbettino, pp. 251-268.
  2. Brambilla E. (2018), Università e professioni in Italia da fine Seicento all’età napoleonica, Milano, Edizioni Unicopli.
  3. Capra C. (1984), Il Settecento, in Sella D. e Capra C., Il Ducato di Milano: dal 1535 al 1796, Torino, UTET.
  4. Cipolla C. M. (1973), Origine e sviluppo degli uffici di sanità in Italia, in «Annales Cisalpines d’Histoire sociale», n. 4, 1973, pp. 83-101.
  5. Costa P. (1969, 2002), Iurisdictio: semantica del potere politico nella pubblicistica medievale, 1100-1433, Milano, Giuffrè.
  6. Foti R. L. (2016), Giudici e corsari nel Mediterraneo. Il Tribunale delle prede di Sicilia 1808-1813, Palermo, Istituto Poligrafico Europeo.
  7. Hurtrel D’Arboval L. H. J. (1839-1846), Dizionario di medicina, chirurgia ed igiene veterinaria, tradotto sulla seconda edizione di Parigi ed accresciuto di aggiunte e note da Tommaso Tamberlicchi, 5 voll., Forlì, Matteo Casali, ad vocem.
  8. Liva A. (1982), La «nuova pianta» del Magistrato di Sanità, in De Maddalena A., Rotelli E. e Barbarisi G., a cura di (1982), Economia, istituzioni, cultura in Lombardia nell’età di Maria Teresa, 3 voll., Bologna, Il Mulino, vol. III: Istituzioni e società, pp. 701-720.
  9. Mannori L. e Sordi B. (2001), Storia del diritto amministrativo, Roma-Bari, Laterza.
  10. Visconti A. (1913), La pubblica amministrazione nello Stato milanese durante il predominio straniero (1541-1796), Roma, Athenaeum, in particolare cap. III: Il Magistrato di Sanità, pp. 280 ss.

Livio Antonielli, Magistrato di sanità e cani rabbiosi: appunti sul funzionamento di una magistratura d’antico regime in "STORIA IN LOMBARDIA" 1-2/2017, pp 9-20, DOI: 10.3280/SIL2017-001002